Maschere facciali fai da te

Maschere di bellezza fatte in casa: 5 idee fai da te

Per ogni tipo di pelle serve una maschera specifica.

Prendersi cura della pelle è fondamentale per mantenerla sempre bella e in salute, a cominciare da quella del viso che è molto delicata e può essere soggetta a vari problemi, come brufoli, punti neri o pelle secca.

 

Per riuscire a contrastare questi inestetismi è possibile realizzare delle maschere viso fai da te con ingredienti semplici che tutti abbiamo in casa.

MASCHERA ALLO YOGURT

MASCHERA PER IL VISO ALLO YOGURT

Tra le maschere per il viso fatte in casa, ad esempio, molto semplice ed efficace è quella allo yogurt, un alimento che è in grado di nutrire, ammorbidire e purificare la pelle e ridurre gli inestetismi cutanei.

Per preparare il composto servono mezzo vasetto di yogurt, un cucchiaio di miele e, volendo, anche un po’ di gel d’aloe: dopo aver amalgamato bene il tutto, la crema così ottenuta va applicata sul viso e lasciata in posa per circa venti minuti.

Maschera viso allo yogurt


MASCHERA AL MIELE E OLIO D’OLIVA

MASCHERA DI BELLEZZA AL MIELE E OLIO D’OLIVA

Un’altra ottima maschera naturale per il viso si può realizzare con il miele e con l’olio d’oliva. Per prepararla spremi un limone in una ciotola, aggiungendo poi la
stessa quantità di olio e di miele, oltre a 250 grammi di yogurt. Mescola il tutto e poi applica il composto sul viso, tenendolo in posa per 10 minuti. Questa è un’ottima maschera contro i brufoli fai da te, perché il limone purifica la pelle, mentre il miele la disinfetta e la cicatrizza, oltre ad ammorbidirla grazie alle sue proprietà emollienti.

MASCHERA AL CAFFÈ

MASCHERA VISO AL CAFFÈ

Tra le maschere di bellezza fatte in casa, molto nota è quella a base di caffè: questa sostanza, infatti, ha l’effetto di uno scrub naturale e dunque è in grado di liberare i pori del viso e di migliorare l’aspetto della pelle, anche nel caso di acne. Per realizzare questa maschera bisogna unire due cucchiaini di caffè a uno di miele, che servirà per nutrire e idratare la pelle. Il composto va applicato sul viso per 5 minuti.
Maschera viso al caffe


MASCHERA ALLA PERA

MASCHERA PURIFICANTE ALLA PERA PER PELLI GRASSE

Quando si ha la pelle grassa, allora l’ideale è una maschera purificante fai da te, come quella alla pera: questo frutto è noto per le sue proprietà astringenti che possono aiutare a ridurre la dilatazione dei pori e l’eccesso di sebo, attenuando notevolmente l’effetto lucido sulla pelle. Per preparare questa maschera basta frullare una pera sbucciata e fatta a pezzi insieme a del succo di limone, fino a ottenere un composto omogeneo che va poi applicato sul viso per 15 minuti.

MASCHERA AL CARBONE VEGETALE

MASCHERA FAI DA TE AL CARBONE VEGETALE CONTRO I PUNTI NERI

Tra le maschere fai da te per i punti neri, la più semplice da preparare è quella a base di carbone vegetale. Ne servono 3 cucchiaini che vanno amalgamati a 2 di acqua distillata e a uno di miele, fino a ottenere un impasto consistente. La black mask così realizzata va tenuta sul viso per circa un quarto d’ora.
Maschera fai da te al carbone vegetale contro i punti neri


PROVA QUESTE MASCHERE

SE SEI STANCA DEL FAI DA TE, PROVA QUESTE MASCHERE VISO SPECIFICHE PER IL VISO

Se sei stufa di mescolare ingredienti e di provare ogni volta nuove maschere fai da te senza ottenere risultati soddisfacenti, allora puoi provare dei prodotti specifici per il viso, come ad esempio la Maschera Peel Off Levigante di NIVEA, perfetta per le pelli grasse perché purifica la pelle, rimuove gli eccessi di sebo e previene l’effetto lucido. Se il tuo obiettivo, invece, è quello di nutrire e idratare il viso, allora l’ideale è la Maschera Nutriente Intensiva di NIVEA che, grazie agli estratti di miele, olio di mandorle e Hydra IQ, nutre e lenisce le pelli secche e stressate.