prurito della pelle

Prurito sul corpo: cause, rimedi e quando preoccuparsi

Per alleviare il fastidio dobbiamo resistere alla tentazione di grattarci.

Il prurito in tutto il corpo può essere davvero fastidioso, ma da cosa dipende? Come possiamo evitarlo? Scopriamo le cause del prurito e quali rimedi mettere in atto.

COS'È

Prurito su tutto il corpo: cos’è

Il prurito è una sensazione di fastidio che può essere leggera o anche molto forte. È sgradevole perché ci costringe a grattarci, a volte perfino esagerando. Di per sé non è una patologia e, anzi, le sue cause possono essere comuni e assolutamente innocue. È però importante capire quali, per poter agire alla fonte ed evitare di cedere alla tentazione di grattarci.
prurito su tutto il corpo


CAUSE

Prurito diffuso: quali sono le cause

Un prurito diffuso e generalizzato, quindi non circoscritto a una zona particolare del nostro corpo, può avere diverse cause.

  • Reazione allergica: se soffri di allergia al nickel, alla lana o perfino ad alcuni ingredienti chimici, come i conservanti, inclusi in alcuni prodotti cosmetici, le cause del tuo prurito possono essere proprio le tue allergie
  • Esposizione al sole: un’esposizione scorretta, senza protezione solare e nelle ore più calde, porta la tua pelle a seccarsi, arrossarsi e a prudere in maniera generalizzata.
  • Sudore: sudare può fare irritare la pelle. Di solito il prurito che derivata dall’irritazione del sudore è localizzato, ma può capitare anche su tutto il corpo.
  • Dermatite atopica: specie nei bambini, è una condizione molto frequente. Va trattata con una terapia farmacologica e utilizzando detergenti specifici, in ogni caso sempreprescritti da un medico.
  • Detersione sbagliata o inadeguata: anche utilizzare detergenti troppo aggressivi o con il pH sbagliato può comportare un prurito, localizzato o diffuso.
  • Carenza di ferro: può determinare debolezza, scarsa concentrazione e perfino prurito.

prurito diffuso sul corpo


CAUSE PRURITO LOCALIZZATO

Quali sono invece le cause del prurito localizzato?

Il prurito alle gambe dipende spesso da una scorretta depilazione. Prima di passare il rasoio è importante preparare la pelle, per non stressarla, e nutrirla dopo la rasatura. Il prurito alla schiena, invece, è spesso sintomo di una scottatura solare.

 

Esiste poi un prurito notturno, cioè un prurito su tutto il corpo durante il periodo serale. Ha cause specifiche che possono andare dall’ipotiroidismo, alla carenza di ferro o perfino all’ansia.

prurito alla gambe o alla schiena: le cause


RIMEDI

I rimedi contro il prurito

Una volta individuata la causa del prurito, è più facile trovare i rimedi adatti per allontanare la voglia impellente di grattarsi. Nel caso di pelle secca o di scottatura solare, è fondamentale mantenere la pelle bene idratata. Una crema corpo all’Aloe - come Crema Corpo Aloe Idratante di NIVEA - non solo idrata, ma lenisce, dando subito conforto e sollievo. Anche chi soffre di dermatite atopica trarrà giovamento, unito alla terapia prescritta dal medico, da una crema idratante delicata e rispettosa della cute.

 

È importante, inoltre, resistere allo stimolo e non grattarsi. Farlo, infatti, significherebbe irritare ulteriormente la pelle, portarla alla desquamazione nonché a generare ulteriore prurito. Se il prurito è intimo, infine, è preferibile adottare un detergente delicato, dal potere idratante e rinfrescante, ma che rispetti il pH fisiologico. L’aloe Vera e il profumo di Té Bianco di NIVEA Intimo Fresh Comfort deterge delicatamente le tue parti intime donando una sensazione di freschezza che dura a lungo. La sua formula delicata con Acido Lattico aiuta a mantenere il naturale livello di pH delle parti intime, donando sia un comfort immediato, sia una protezione che dura a lungo. Nel caso di prurito causato dalla carenza di ferro, invece, dopo le opportune analisi basterà ricorrere a un integratore.

le creme per il prurito alla pelle


RIMEDI DELLA NONNA

Per il prurito ecco i rimedi della nonna

A seconda del tipo di causa, esistono diversi rimedi della nonna, naturali ed economici, per contrastare il prurito. Quando il fastidio è generalizzato, una soluzione efficace per grandi e piccini è il bagno in acqua e amido di riso. Decongestiona, sfiamma e allevia bruciore e fastidio.

 

Se il prurito ha una base ansiosa, può essere mitigato in parte con tisane naturali calmanti come il biancospino e la camomilla. Se invece il prurito è localizzato e determinato da una puntura di insetto, un cubetto di ghiaccio o il gel d’Aloe Vera sono rimedi davvero efficaci e alla portata di tutti.

i rimedi casalinghi per il prurito al corpo

Leggi anche i nostri suggerimenti:

Sul prurito notturno

Su come curare la pelle secca

Sul prurito alle mani