Parabeni nei cosmetici_header

Perché usare conservanti e parabeni?

Che cosa sono? Dove vengono usati? E come funzionano?
La crema giorno viene conservata nella stanza da bagno calda. La crema solare viene portata in spiaggia. E si usa il gel doccia per parecchi mesi dopo l'apertura. Per far sì che la crema viso e la crema solare non debbano essere conservate in frigorifero,

I parabeni proteggono e sono ben tollerati

I parabeni sono conservanti sicuri e ben tollerati che svolgono un ruolo importante. Scopri di più sui retroscena qui.

Che cosa fanno i parabeni?

Molti prodotti raggiungerebbero rapidamente la loro data di scadenza dopo l'apertura se non contenessero dei conservanti. Si deteriorerebbero in breve tempo. Ciò è dovuto a dei microorganismi quali batteri e muffe che finiscono nel prodotto tramite il contatto con la pelle e si moltiplicano rapidamente nei cosmetici a base di acqua.

Ne consegue che i prodotti si contaminano, non sono più in grado di esplicare appieno il loro effetto e possono essere causa di malattie. I parabeni evitano che i prodotti si deteriorino, uccidendo batteri e muffe. Una garanzia per i consumatori. Grazie all'utilizzo di parabeni, Beiersdorf può garantire il mantenimento della qualità dei propri prodotti per un lungo periodo di tempo.

Efficaci e ben tollerati

I parabeni sono conservanti particolarmente efficaci e anche molto ben tollerati. Ecco perché sono usati molto spesso in tutto il mondo, non solo in cosmetici protettivi, ma anche in prodotti casalinghi, farmaceutici e alimentari. E vengono usati in questo modo da oltre 80 anni. Beiersdorf usa i parabeni in circa il 30 percento dei suoi prodotti, principalmente nei prodotti per la cura del corpo, la protezione solare e la cura del viso. Come tutti gli ingredienti usati da Beiersdorf, i parabeni vengono aggiunti solo dove serve. La classica NIVEA Creme, per esempio, non necessita di norma di alcun conservante, poiché la sua formula oleosa la protegge naturalmente da batteri e muffa. 

I parabeni sono costantemente criticati dalle associazioni di protezione dei consumatori, dai media e dai produttori di cosmetici naturali. Si ritiene che i parabeni si depositino nel corpo umano, intacchino il sistema ormonale, provochino il cancro e limitino la nostra capacità riproduttiva. Tuttavia, tali paure si sono rivelate infondate. La Commissione Europea e i suoi comitati scientifici consultivi, nonché la commissione indipendente di valutazione statunitense, la Cosmetic Ingredient Review (CIR), hanno ripetutamente confermato che i parabeni non mettono a rischio la nostra salute. (Link allo studio della Commissione Europea, link allo studio CIR, link alla Food and Drug Administration statunitense)

Secondo tali studi, tutti i parabeni assorbiti dai nostri corpi vengono rapidamente decomposti. I parabeni sono generalmente ben tollerati. Come tutti gli ingredienti, possono provocare delle allergie in casi isolati, ma succede più raramente che con altri conservanti.

I parabeni danno la certezza che i prodotti manterranno la loro qualità.
I conservanti vengono usati solo in piccolissime quantità.

Effetto ormonale?

I parabeni sono pericolosi? La risposta è un "no" inequivocabile. 

È vero che nelle prove di laboratorio, molti ingredienti diversi hanno un effetto simile a quello degli ormoni - inclusi i parabeni - ma lo stesso avviene per la soia e altri prodotti alimentari. Si tratta, tuttavia, di un effetto molto ridotto rispetto a quello di molti altri estrogeni naturali (qui c'è uno studio in materia, per esempio). 

Ciò non significa che si verifica un effetto ormonale usando il prodotto. In primo luogo, i conservanti vengono utilizzati nelle minime quantità possibili. In secondo luogo, i prodotti vengono di norma applicati solo sulla pelle, in terzo luogo, i parabeni si decompongono rapidamente qualora, malgrado tutto, una piccola quantità penetri nel corpo.

Nel corso della lunga storia del loro utilizzo, ingredienti come i parabeni sono sempre stati testati da esperti riconosciuti. I parabeni sono sicuri secondo le conclusioni tratte da diversi studi scientifici e la valutazione dell'Istituto federale tedesco per la valutazione dei rischi e della Stiftung Warentest.

I parabeni non sono sempre parabeni

I parabeni sono conservanti sicuri e ben tollerati che svolgono un ruolo importante. Anche se vengono spesso dipinti come "sostanze chimiche pericolose", i parabeni esistono in natura e sono usati in quantità così minime da non poter essere dimostrato alcun effetto ormonale.

Anche se Beiersdorf utilizza i parabeni in modo molto coscienzioso per via dei loro numerosi vantaggi (buona tollerabilità, altamente studiati, buon effetto), diamo ai nostri consumatori anche la possibilità di acquistare prodotti senza parabeni. Dopotutto, in qualità di acquirente informato, sta a te decidere quale prodotto sia meglio per te. Circa il 70% della linea di prodotti NIVEA non contiene parabeni.

I parabeni sono conservanti sicuri e ben tollerati.

I nostri prodotti

La nostra raccomandazione per te