prurito alle mani e crema idratante

Prurito alle Mani: le possibili cause e i rimedi più efficaci

Può essere molto fastidioso anche se spesso è un fenomeno transitorio, che sparisce da solo nel giro di pochi giorni.

LE CAUSE

QUALI SONO LE CAUSE PIÙ COMUNI DEL PRURITO ALLE MANI?

Il prurito alle mani può scaturire da diverse condizioni cutanee, patologiche e non, che dipendono da tantissimi fattori. In ogni caso è una situazione davvero fastidiosa e vale la pena riconoscere tutti i sintomi per capire le cause e correre presto ai ripari.
Alcune volte il prurito si manifesta alla mano destra e sinistra insieme, a volta a una delle due, e altre ancora si presenta anche sui piedi. Possono comparire ematomi, croste, vesciche, puntini rossi o semplicemente si avverte una sensazione di secchezza alle mani che si protrae per giorni. Se il problema persiste, consigliamo di fissare un appuntamento con il medico anche se, nella maggior parte dei casi, il prurito tende a sparire grazie a piccoli accorgimenti. Secondo alcuni detti popolari, il prurito alle mani ha il significato di portare o togliere soldi alla persona che ne soffre, ma in realtà il motivo può essere causato da moltissime condizioni cutanee piuttosto comuni.
La dermatite da contatto può causare prurito alle mani

1. Dermatite da contatto

Il prurito alle mani sul palmo e sulle dita è tipico di dermatiti da contatto. Quest’infiammazione viene scatenata dal contatto diretto con sostanze irritanti o allergeni come piante, farmaci, animali o prodotti chimici. Solitamente il prurito alle dita delle mani e ai palmi si associa a un forte bruciore, arrossamento e gonfiore con la comparsa anche di pomfi e vescicole. Queste infiammazioni possono sfociare da 48 a 96 ore dopo il contatto con:

  • Profumi;
  • Gioielli e alcuni metalli;
  • Oggetti in lattice come guanti o profilattici;
  • Disinfettanti e detergenti aggressivi;
  • Sostanze antibatteriche e antisettici;
  • Polvere;
  • Cloro in dosi massicce;
  • Saponi.

2. Dermatite atopica e altre malattie della pelle

La dermatite atopica si presenta con un forte prurito alle mani con macchie rosse simili all’eritema. Si differenzia da altre patologie cutanee perché è presente anche una sensazione di pelle secca e prurito, diverso da quanto capita per gli eczemi da contatto, il lichen simplex, le infezioni batteriche o fungine e la scabbia.

2. Dermatite atopica e altre malattie della pelle

3. Reazioni allergiche

3. Reazioni allergiche

Alcune patologie sistemiche possono causare prurito alle mani con puntini rossi che ci dicono che al momento è in atto una reazione allergica ad alimenti o farmaci. Questo tipo di allergia alle mani con prurito può anche essere il segnale di colestasi o insufficienza renale cronica.

4. Puntura di insetto

Come per altre parti del corpo, il prurito alle dita delle mani e il gonfiore potrebbero essere la manifestazione della puntura di un insetto innocuo come la zanzara. Se invece vediamo che ci sono problemi respiratori e altri segnali allarmanti, potrebbe essere in atto una reazione allergica importante e si consiglia quindi di recarsi al pronto soccorso.

prurito sul dorso delle mani e sull

Psoriasi e altre affezioni cutanee

5. Psoriasi e altre affezioni cutanee

Le infezioni cutanee che scatenano un improvviso prurito alle mani sono la psoriasi e la disidrosi, ma non dimentichiamo anche le malattie esantematiche come la varicella, il morbillo e la rosolia. Specialmente nei soggetti in età pediatrica è, infatti, possibile che questo sia il primo segnale di una malattia che poi estenderà il prurito a tutto il resto del corpo. Di solito a questo fastidio si associano anche papule e vescicole che non devono essere schiacciate per non lasciare segni permanenti.

6. Disturbi e patologie varie

Prurito e bruciore alle mani possono evidenziare la presenza di un’insufficienza renale cronica, diabete, problemi alla tiroide e alcune patologie legate al sistema endocrino. Non è raro che il prurito alle mani e la circolazione siano collegati e, infatti, questo fastidio potrebbe essere il primo campanello d’allarme per problemi circolatori.

Disturbi e patologie varie


I RIMEDI

5 RIMEDI PER ALLEVIARE IL PRURITO ALLE MANI

Per alleviare questo fastidioso problema alle mani, ci sono tantissimi rimedi farmacologici e anche semplici abitudini che aiutano a curare il prurito e prevenirne la ricomparsa. Vediamoli.
Impacchi freddi

1. Impacchi freddi

Un metodo naturale davvero veloce è quello di prendere un panno in microfibra bagnato con acqua fredda o con dentro qualche cubetto di ghiaccio. Posiziona il panno sul dorso o sui palmi delle mani e lascia in posa per almeno 10 minuti: vedrai che il freddo allevierà in pochissimo tempo la sensazione di prurito. Alla fine tampona con un asciugamano asciutto e applica la tua Crema Mani Nutriente con Olio di Mandorla per lenire in modo delicato.

2. Creme idratanti

Far passare il prurito alle mani è davvero semplice: la prima regola d’oro se soffri di dermatite atopica, eczema o hai spesso le mani secche che tirano, è l’uso costante di una Crema Mani Idratante a base di Minerali Marini che lascia una piacevole sensazione di morbidezza per tutto il giorno. Idratare spesso le mani aiuta a ridurre il prurito: lasciando la crema in frigorifero potrai anche massimizzare l’efficacia e avere una piacevole sensazione di freschezza ad ogni applicazione. Prova anche la Crema Mani Ripara & Protegge arricchita con Pantenolo per dare sollievo immediato alle mani molto secche e screpolate.

Creme idratanti

Fototerapia

3. Fototerapia

Il trattamento con i raggi ultravioletti può aiutare in alcuni casi a trattare con successo una grave irritazione alla mano o un eczema perché simula l’azione benefica del sole sulla pelle. Chiedi consiglio al tuo medico per valutare questo tipo di terapia.

4. Corticosteroidi e antistaminici

Gli steroidi topici possono aiutare a far sparire il rossore sulle mani e a ridurre il prurito in poco tempo, anche se l’uso prolungato di una crema corticosteroidea può assottigliare gradualmente l’epidermide. In farmacia esistono diversi prodotti di questo tipo che è possibile acquistare con prescrizione medica. Nel caso di allergie si possono, invece, assumere antistaminici o antifungini per scongiurare future recidive e risolvere il problema.

prurito alle mani con macchie rosse

Prevenzione

5. Prevenzione

La prevenzione è il modo migliore per evitare il prurito sulle mani, ecco perché abbiamo raccolto qualche consiglio per scongiurare una riacutizzazione di questa fastidiosa manifestazione. Le migliori precauzioni per prevenire il prurito alle mani sono:

  • Scegliere guanti di cotone, più delicati sulla pelle, invece che i modelli sintetici come quelli in lattice o poliestere;
  • Lavati le mani solo con detergenti delicati e, rimosso tutto lo sporco, non dimenticare mai di applicare la tua crema mani idratante dopo ogni lavaggio;
  • Quando fai lavori in casa, indossa sempre dei guanti protettivi per impedire il contatto diretto con polvere, acari e terra;
  • Lava le mani con acqua tiepida, evitando temperature troppo fredde o troppo alte.