Olio di cocco per la pelle

Olio di cocco: la guida agli usi, proprietà e benefici per viso, corpo e capelli

L’olio di cocco ha proprietà antiossidanti e nutrienti per tutto il corpo: dal viso ai capelli, scopri tutti i benefici di questo prezioso ingrediente naturale.

COS’È? E PERCHÉ L’OLIO DI COCCO?

Cos’è l’olio di cocco e perché fa così bene?

L’olio di cocco ha proprietà e usi davvero infiniti: è uno di quei prodotti da tenere sempre a portata di mano non solo per curare la pelle di viso e corpo, ma anche per fare impacchi nutrienti per i capelli. Molto diffuso anche in cucina per preparare sfiziose ricette esotiche, ha proprietà emollienti, idratanti e protettive poiché contiene alte percentuali di vitamina E, calcio, ferro e zinco. Il suo nome scientifico è Cocos nucifera e viene estratto direttamente dalla noce di cocco principalmente in Indonesia, India e Filippine.

COME USARLO

Olio di cocco per i capelli: come usarlo

L’olio di cocco è ricco di acido laurico e altri acidi grassi essenziali che lo rendono ideale in campo cosmetico. Alcuni dei suoi più evidenti benefici sono ad esempio quelli che ha sui capelli: li nutre a fondo, specialmente se sono fragili, secchi e danneggiati. Scopriamo insieme come ristrutturare i capelli in profondità con quest’olio vegetale e quali sono le azioni benefiche che può esercitare sulla capigliatura.
Maschera capelli per un idratazione profonda

Maschera capelli per un’idratazione profonda

Una maschera per capelli all’olio di cocco può nutrire a fondo, illuminare i capelli e renderli più morbidi e disciplinati sin dal primo utilizzo. Prova a fare un impacco notturno da risciacquare al mattino: applica una noce di prodotto direttamente sulle lunghezze, evitando le radici. Appena sveglia fai uno shampoo e vedrai i tuoi capelli subito più morbidi e lucenti.

Azione districante per capelli ricci e crespi

Dopo lo shampoo usa l’olio di cocco sui capelli ricci per districarli a fondo e allontanare quell’antiestetico effetto crespo. Massaggia l’olio sulle lunghezze, lascia in posa per qualche minuto e poi risciacqua con molta acqua, asciuga come al solito e… preparati a ricevere moltissimi complimenti!

Azione districante per capelli ricci e crespi

Olio di cocco per i capelli al mare

Olio di cocco per i capelli al mare

L’olio di cocco svolge anche un’ottima funzione protettiva contro il sole. Prima di andare in spiaggia applica 4-5 gocce di prodotto su lunghezze e punte per tenere sotto controllo l’umidità e gli altri fattori esterni che tendono a seccare i capelli. Dopo l’esposizione al sole poi - non solo al mare, ma anche in montagna o in piscina - fai un bell’impacco nutriente per restituire la giusta idratazione alla tua chioma.

Come usare l’olio di cocco contro le doppie punte

Contro le doppie punte usa poche gocce di olio di cocco sui capelli asciutti prima di andare a dormire: scalda il prodotto tra le mani e applicalo direttamente sulle punte danneggiate e al mattino lava i capelli come al solito. Eseguire quest’operazione almeno una volta a settimana previene la formazione delle doppie punte e migliora in modo considerevole l’aspetto dei tuoi capelli.

Come usare lolio di cocco contro le doppie punte


USI E BENEFICI

Usi e benefici dell’olio di cocco per la pelle

Idratante e nutriente, l’olio di cocco svolge sulla pelle del corpo un’importante funzione protettiva, grazie alla sua formulazione ricca di vitamina E. Come usare l’olio di cocco per prenderti cura della pelle in modo sano e naturale? Scopriamolo insieme.

Crema mani idratante

L’olio di cocco in cosmesi può essere usato per avere mani morbide e idratate in profondità: ne bastano davvero pochissime gocce spalmate con un leggero massaggio e le mani diventeranno subito più idratate.

Olio di cocco per combattere la cellulite e le smagliature

Se stai seguendo una dieta dimagrante o sei incinta, prova subito l’olio di cocco per rendere la pelle più elastica in modo naturale. Usa l’olio di cocco una volta al giorno, spalmandolo sulle zone critiche con un leggero massaggio per farlo penetrare in profondità. L’idratazione assicurata da quest’olio vegetale aiuta anche a prevenire la comparsa della cellulite che, specialmente nella fase iniziale, può essere combattuta riservando il giusto apporto di idratazione agli strati più profondi della pelle.

Olio di cocco per combattere la cellulite e le smagliature

Bagnoschiuma nutriente

Olio di cocco come bagnoschiuma nutriente

Per rimuovere sabbia e cloro dopo una giornata al mare o in piscina e restituire alla pelle tutta la sua naturale morbidezza e luminosità, puoi coccolarla con un bagnoschiuma fai da te all’olio di cocco. Puoi prepararlo semplicemente aggiungendo qualche goccia di questo ingrediente naturale al tuo bagnoschiuma preferito, come il Bagnodoccia Creme Care di NIVEA, dona alla tua pelle un nutrimento intenso e una sensazione di pelle idratata e liscia grazie alle Pro-Vitamine e Oli nutrienti.

Doposole naturale

L’olio di cocco per il sole è un rimedio fantastico: applicalo su tutto il corpo dopo un’intensa esposizione solare e sentirai subito la pelle più rilassata e idrata. L’olio di cocco può essere utilizzato anche in caso di lievi scottature per alleviare il dolore e diminuire il rossore, prolungando l’abbronzatura nel tempo.

Doposole naturale

Olio vegetale post rasatura

Olio vegetale post rasatura

Dopo la rasatura puoi passare su gambe e ascelle l’olio di cocco puro: vedrai che la pelle diventerà subito più morbida grazie alle sue preziose proprietà lenitive e nutrienti, senza bisogno di usare prodotti contenenti sostanze chimiche, dannose per la salute della tua pelle.

Idratante corpo

Per avere una pelle liscia e vellutata puoi stendere l’olio di cocco direttamente su tutto il corpo. Se non ami l’effetto oleoso e desideri una texture leggera, ti consigliamo la crema Soufflé Corpo Cocco & Olio di Monoi: idrata a fondo senza ungere e inebria i sensi grazie al suo leggero ed esotico profumo di cocco.

Idratante corpo


ECCO PERCHÉ USARLO

Olio di cocco sul viso: ecco perché usarlo

Ideale anche per il viso, l’olio di cocco ha proprietà nutrienti e lenitive che lo rendono perfetto in molte occasioni. Curiosa di scoprire tutti i possibili usi su questa zona così delicata e importante?
Idratazione per la pelle del viso

Idratazione per la pelle del viso

L’olio di cocco può essere utilizzato come nutriente crema da notte: basta stendere sul viso poche gocce di prodotto prima di andare a dormire e al mattino la pelle del viso risulterà subito più luminosa e idratata. L’importante è stenderne la giusta quantità per non appesantire l’incarnato, specialmente in caso di pelle grassa. L’olio di cocco può essere applicato anche sul contorno occhi per avere uno sguardo più riposato e rilassato.

Contro acne e punti neri

Una maschera viso all’olio di cocco può avere effetti benefici contro acne e punti neri perché la grande quantità di acido laurico presente nella sua formulazione è perfetta contro queste piccole infiammazioni. Se hai dei foruncoli puoi anche utilizzarlo direttamente sulla zona da trattare con un cotton fioc pulito.

Contro acne e punti neri

Struccante viso

Struccante viso

L’olio di cocco sul contorno occhi può rimuovere il trucco senza irritare la pelle. Prendine una piccola quantità, applicala sul viso, fai un leggero massaggio per sciogliere tutto il make-up e poi rimuovilo con un panno in microfibra o un dischetto di cotone. Prova anche l’Olio Struccante Detergente per Pelli Normali con Olio di Cocco Vitalizzante che strucca e deterge anche senza dischetto, lasciando la pelle straordinariamente liscia, morbida e levigata.

Dopobarba naturale

Anche gli uomini possono sfruttare le proprietà dell’olio di cocco dopo la rasatura per lenire la pelle con sostanze nutritive e lenitive naturali. La pelle risulterà subito meno arrossata, morbida e distesa.

Dopobarba naturale