tutorial per tagliare la frangetta

Come tagliarsi la frangia da sole senza bisogno di andare dal parrucchiere

Frangia sfilata, laterale, dritta o a tendina… a ognuno la sua frangetta!

I NOSTRI TUTORIAL

COME TAGLIARE LA FRANGIA DA SOLA: I NOSTRI TUTORIAL

Il taglio della frangia non è così difficile come si pensa. Con qualche piccola accortezza capirai, infatti, come tagliarsi la frangia a seconda dello stile che preferisci: sfilata, a tendina, scalata, corta, dritta o laterale. Per cominciare, ti consigliamo di cercare delle forbici professionali, ti saranno utili se hai bisogno solo di sfoltirla. Per un taglio della frangetta vero e proprio puoi comunque utilizzare le forbici che hai in casa, l’importante è che siano ben affilate. Hai bisogno poi di uno spruzzino per inumidire i capelli, di un pettine a denti stretti, di uno specchio e di qualche forcina. Unica avvertenza: non tagliare troppo, così potrai correre ai ripari in caso di errori.

 

Vediamo adesso come accorciare la frangia o tagliarla come vuoi, senza bisogno di uscire di casa. 

Come Tagliare la frangia sfilata

Come Tagliare la frangia sfilata

Prima di scoprire come tagliare una frangia sfilata, pettina tutti i capelli e inumidiscili leggermente con lo spruzzino per valutare bene le varie lunghezze, posizionati di fronte allo specchio e inizia così:

  1. separa le ciocche centrali formando un triangolo e portale avanti;
  2. questa ciocca e quelle laterali vanno tagliate tenendo sempre le forbici in verticale. Procedi quindi al taglio e ricorda di andare anche sulle ciocche esterne, spostando le forbici in obliquo, poi torna in posizione verticale e inizia a sfilare ai lati;
  3. per una tenuta extra forte passa sulla frangia la piastra e poi fissa tutto con Styling Spray Diamond Gloss Care. 

Come tagliare la Frangia a tendina

Il trucco per capire come tagliare la frangetta a tendina è tutto nella divisione dei capelli: prima di iniziare, assicurati di averli puliti e pettinati. Ecco i passaggi per realizzare questa splendida frangia fai da te:

  1. crea una sezione a “V” separando la tua frangia e decidi la lunghezza che desideri;
  2. separa le ciocche centrali;
  3. inizia a tagliare, poi aggiungi anche quelle laterali e pettina la frangia;
  4. queste ciocche laterali vanno tagliate in diagonale, poi sfilate leggermente;
  5. per definire meglio tutte le lunghezze, ti consigliamo alla fine di procedere con un’ultima sfilatura in verticale per sistemare il taglio. 

Come tagliare la Frangia a tendina

 Come tagliare la frangia scalata

Come tagliare la frangia scalata

Per avere la frangia scalata segui tutti i nostri consigli e non dimenticare di prenderti cura ogni giorno dei tuoi capelli. Per lisci perfetti, utilizza sempre Straight Pre-Styling Mist, in questo modo i capelli saranno sempre protetti e idratati. Ecco i passaggi per la frangia scalata fai da te:

  1. fai una riga centrale e poi dividi la frangia ricavando un triangolo frontale, suddividendolo in due parti;
  2. prendi la prima parte tra le dita e fai un taglio obliquo, in modo che la parte più corta sia quella centrale, vicino agli occhi;
  3. fai lo stesso anche dall’altra parte e termina il taglio controllando bene la rifinitura, poi elimina eventuali irregolarità. 

Come sfoltire la frangia

Vuoi solo dare una rinfrescata al tuo look? Se hai delle forbici sfoltenti, usale per alleggerire la tua frangia. Altrimenti davanti allo specchio, con pettine e forbici, dividi la ciocca centrale formando un triangolo, poi procedi tagliando in verticale i capelli che escono dal pettine. Puoi fare quest’operazione spruzzando un po’ d’acqua sulla frangia o lasciando i capelli asciutti, così da evitare tagli troppo drastici.

Come sfoltire la frangia

Come fare una frangia laterale

Come fare una frangia laterale

Un taglio fai da te che vivacizza ogni acconciatura è sicuramente la frangia laterale, che dona volume anche ai capelli più sottili. Tagliare la frangetta in questo modo è facile, vediamo passo passo come fare:

  1. pettina tutti i capelli all’indietro poi dividi il ciuffo frontale portandolo davanti;
  2. lega i capelli all’indietro, così da vedere bene solo il ciuffo che andrai a lavorare;
  3. prendi il ciuffo, arrotolalo su se stesso e tiralo verso il centro delle sopracciglia;
  4. fai tanti tagli consecutivi seguendo un angolo compreso tra i 45° e i 60°, proseguendo in modo progressivo e mai netto;
  5. pettina la tua nuova frangia e sistema il tutto con una piccola sfilatura finale. 


COME TAGLIARE UNA FRANGIA DRITTA

Tagliarsi la frangia da sole non è assolutamente difficile: vediamo ora come crearla dritta e precisa, una delle tipologie più richieste. Questo look è perfetto per chi ha un viso allungato e vuole magari nascondere una fronte troppo ampia. 

  1. Bagna i capelli e decidi in anticipo quanto vuoi tagliare
  2. Fai una riga centrale tenendo come punto di riferimento il naso
  3. Crea un triangolo che abbia inizio dal centro della testa
  4. Porta avanti questa sezione e lega gli altri capelli
  5. La frangia dritta può essere tagliata in modo orizzontale, tenendo il ciuffo con un pettine o tra indice e medio
  6. Per vedere se hai fatto un buon lavoro, asciuga i capelli e controlla le lunghezze
  7. Ora puoi sistemare la frangia con qualche ultimo ritocco, rifinendo gli scalini e la lunghezza. Taglia sempre in modo progressivo così potrai sistemare il taglio man mano. 

Per avere una frangia perfetta, non dimenticare mai Care & Hold Styling Spray Rigenerante, così avrai il massimo della tenuta tutto il giorno. 

La frangia corta

Se desideri spuntare la frangia in maniera dritta e farla ancora più corta, fissa le ciocche laterali con delle mollette poi prendi i capelli tra le dita (o con il pettine) e taglia sempre in senso verticale. Se non ti senti sicura a fare dei tagli netti, inizia a sfilare la frangia facendo piccoli tagli obliqui, partendo sempre dal basso e avvicinandoti ai lati piano piano. Per non far perdere tono e luminosità alla tua frangia corta, applica Styling Spray Strong Hold.

La frangia corta