colorare i capelli in casa

Come fare la tinta in casa per un risultato perfetto

I trucchi da seguire e gli errori da non commettere.

COME FARE A CASA

COME FARE LA TINTA A CASA DA SOLA

Se non sai come tingere i capelli da sola non preoccuparti, grazie ai nostri consigli potrai coprire tutti i capelli bianchi e cambiare colore senza errori. Se non l’hai mai fatto ti sembrerà impossibile, ma con qualche piccolo accorgimento è davvero facile ricreare l’effetto che desideri, basta leggere le istruzioni sulla confezione che hai appena acquistato e seguire tutti i passaggi di questa guida. 
 Tinta capelli fai da te: quale colore scegliere?

Tinta capelli fai da te: quale colore scegliere?

Per fare una buona tinta fatta in casa partiamo innanzitutto dalle basi: qual è il colore per capelli fai da te che fa davvero al caso tuo? Per un effetto naturale, ti consigliamo di scegliere un colore che rispetti quello del tuo incarnato, quanto più possibile simile a quello che hai naturalmente. Se il tuo sottotono è freddo, puoi scegliere il biondo platino, il cenere, il nero o un castano senza riflessi ramati. Se invece la tua pelle è calda, hai libero accesso a tutte le nuances del rosso, del ramato e del castano caldo, come il caramello e il moka sfumato sull’oro. Se hai molti capelli bianchi da coprire, non dimenticare di scegliere sempre un colore che sia più scuro di almeno un tono rispetto al tuo naturale. 

Allergie e precauzioni generali prima di iniziare

Prime di iniziare ad applicare una delle tinte fai da te che trovi in commercio, controlla con attenzione tutti gli ingredienti, per evitare brutte sorprese. Se, ad esempio, non sei abituata alle tinture chimiche, evita l’aggiunta di ammoniaca e opta invece per formulazioni naturali al 100%. Per scongiurare sfoghi allergici, prima di fare la tinta con un prodotto che non conosci, fai sempre un test su una piccola porzione di capelli, almeno 48 ore prima di applicarlo su tutte le altre zone. Se non dimostrerai allergie, potrai procedere: cerca solo di tenere il prodotto lontano dalla zona degli occhi, mettiti dei guanti in lattice e applica sempre una crema protettiva intorno all’attaccatura dei capelli per non rischiare di macchiarti. 

 Allergie e precauzioni generali prima di iniziare

Divisione in ciocche ed effetto desiderato: come fare la tinta perfetta

Divisione in ciocche ed effetto desiderato: come fare la tinta perfetta

È importante iniziare dalla divisione in ciocche, il metodo migliore per essere sicure di stendere il colore in modo omogeneo su tutta la testa. Capita spesso, infatti, di fare la tinta a casa in modo frettoloso, trovandosi poi alcune parti di un colore e altre di un altro. Se i capelli sono lunghi, dividili in quattro sezioni, partendo dai lati fino ad avere due sezioni della capigliatura. A questo punto, dividi i capelli anche in verticale, fissando ogni ciocca con una molletta. Procedi quindi una ciocca alla volta, usando il pennello apposito. Se i tuoi capelli sono corti potrai invece partire semplicemente dalla ricrescita e arrivare alle punte usando le mani, sempre protette con i guanti in dotazione.

Se vuoi fare in modo veloce, utilizza direttamente il beccuccio applicatore per separare i capelli, specialmente se vuoi nascondere la ricrescita o i capelli bianchi in generale. Dopo aver massaggiato con cura il colore, controlla però che ogni parte sia coperta dal prodotto in modo omogeneo e segui con attenzione le indicazioni sui tempi di posa che trovi scritte sulla confezione. Se è la prima volta che fai la tinta a casa, non superare il tempo massimo consigliato e continua facendo uno shampoo specifico, o usa un trattamento sublimatore del colore per massimizzare l’effetto finale. 


GLI ERRORI DA NON COMMETTERE

FARSI LA TINTA DA SOLE: QUALI SONO GLI ERRORI DA NON COMMETTERE

Colorare i capelli a casa può essere molto semplice e per prima cosa ti consigliamo di leggere con attenzione le indicazioni che trovi sulla confezione, rispettando tutti i passaggi previsti. Detto questo, ci sono comunque degli errori molto comuni che devi assolutamente evitare:

  • Prima di fare la tinta, togli i residui di gel e lacca dai capelli ma evita anche di essere fresca di shampoo. In entrambi i casi, rischi che il colore non prenda bene o in modo non uniforme.
  • Non passare mai la tinta senza prima dividere la testa in ciocche e parti sempre dalle radici, aiutandoti con un pettine se vuoi essere sicura di stenderla bene.
  • Segui con attenzione i tempi di posa che trovi scritti nella confezione, specialmente se hai molti capelli bianchi da coprire.
  • Non fare una tinta fai da te in casa se i tuoi capelli sono già stressati da decolorazioni, stiramenti chimici, permanenti o vecchie tinte. Prepara i capelli con un prodotto idratante che ristabilisca il suo naturale splendore. Termina lo styling con formulazioni ricche di olii nutrienti.
  • Non dimenticare mai di indossare i guanti protettivi e copri i tuoi vestiti con qualche asciugamano vecchio. Ricorda anche di proteggere le zone del bagno che potresti sporcare. 

 FARSI LA TINTA DA SOLE: QUALI SONO GLI ERRORI DA NON COMMETTERE


QUALI PRODOTTI USARE PER AVERE SEMPRE CAPELLI SANI E IDRATATI

Adesso che abbiamo capito come farsi il colore ai capelli da sole, dobbiamo prenderci cura della capigliatura in maniera delicata e dolcissima.

Con la linea Nivea capelli avrai la certezza di avere sempre capelli sani e idratati, anche dopo le tinture più aggressive. I capelli colorati tendono, infatti, a perdere colore dopo ogni lavaggio e possono risultare più secchi rispetto a quelli naturali. Care & Hold Styling Spray Rigenerante protegge la cute dai raggi UV e rinforza la struttura del capello dal suo interno, grazie alla formula arricchita con Pantenolo e Eucerit. Per creare il tuo stile personale, senza appesantire i capelli, ti consigliamo Care & Hold Creme Gel, un prodotto arricchito con complessi vitaminici che nutrono il capello e lo lasciano a dir poco perfetto!