Gli chignon: così semplici, così belli

Con uno chignon farai sempre bella figura. Non è solo bello da vedere, ma spesso è ciò che completa al meglio un abbigliamento elegante. Copiare quello che più ti piace non è affatto difficile. Lasciati ispirare.

Lo chignon: un look sofisticato con una lunga tradizione

Gli chignon danno il tocco finale di eleganza per creare un look irresistibile. Lascia libera la tua creatività e vedrai che ti basterà pochissimo per attirare gli sguardi su di te.

Gli chignon sono intramontabili e versatili: eleganti e sofisticati o frivoli e romantici.

Sempre sofisticati ed eleganti

E non senza un buon motivo: persino nell’antico Egitto gli chignon erano considerati un simbolo di eleganza e femminilità: già allora le donne sapevano benissimo come farsi notare. E ancora oggi siamo affascinati da queste opere d'arte elaborate e sofisticate per i capelli. Soprattutto per le occasioni speciali, vengono studiate creazioni sempre nuove: per esempio, gli chignon continuano ad essere particolarmente richiesti per i matrimoni. 
La realizzazione richiede del tempo, certamente, ma il risultato è sempre degno della più lunga delle attese. Gli chignon sono adatti per capelli lunghi e di lunghezza media e sono incredibilmente pratici, perché impediscono alle ciocche di cadere continuamente sul viso. E non sono nemmeno così difficili da realizzare. Con i nostri consigli potrai realizzarli tranquillamente da sola davanti allo specchio e ottenere risultati straordinari.


I look più amati da copiare

Con qualche piccolo accorgimento, anche il più complicato degli chignon può essere realizzato in autonomia. Seguendo i nostri consigli potrai realizzare in pochissimo tempo fantastici chignon.

Come realizzare uno chignon sofisticato Anni Sessanta

Un classico senza tempo

La cotonatura è un’acconciatura perfetta per la sera e facilissima da copiare

Come realizzare uno chignon sofisticato Anni Sessanta

Step 1

Raccogli i capelli sulla nuca con una coda di cavallo.

Come realizzare uno chignon sofisticato Anni Sessanta

Step 2

Spruzza un po’ di lacca su una spazzola per fissare i capelli riamasti fuori dalla coda.

Come realizzare uno chignon sofisticato Anni Sessanta

Step 3

Cotona i capelli sulla parte superiore della testa per dare un po’ di volume.

Come realizzare uno chignon sofisticato Anni Sessanta

Step 4

Porta i capelli sopra la coda lasciandoli voluminosi e fissali con una forcina.

Come realizzare uno chignon sofisticato Anni Sessanta

Step 5

Per completare l’acconciatura puoi aggiungere qualche piccolo accessorio.

Quale chignon si adatta meglio alla forma del mio viso?

Se il tuo viso ha una forma allungata dovresti evitare chignon troppo alti; un look alla Amy Winehouse non è quello più adatto a te. Potrebbe starti meglio, invece, uno chignon che crea volume sui lati. 

Se hai un viso tondo evita di raccogliere i capelli all’indietro in modo troppo stretto. Legali, invece, in modo lento e lascia cadere qualche ciocca sul viso per creare un look più morbido.

Se il tuo viso ha una forma squadrata dovresti evitare di raccogliere i capelli troppo in basso. Per addolcire i lineamenti, in questo caso sono consigliati chignon alti e che creano volume sulla parte posteriore della testa.

L’eleganza dello chignon unita alla modernità di una frangia

Uno chignon doppio è sofisticato ed elegante, con o senza la frangia.

Step 1

Separa la ciocca superiore di capelli e fissala sulla testa

Step 2

Raccogli a coda di cavallo la parte inferiore con un elastico

Step 3

Cotona la ciocca superiore precedentemente separata.

Step 4

Arrotola la ciocca di capelli formando un beehive

Step 5

Cotona la coda inferiore per dare più volume e stabilità

Step 6

Ora arrotolala in forma di chignon, fissala con una forcina e lisciala

Step 7

Unisci i due chignon con una forcina

Step 8

Fissa l'acconciatura con la lacca per donare lucentezza e assicurare una lunga tenuta.

Consigli e suggerimenti per lo chignon perfetto

  • Accertati che sia sufficientemente stabile! Gli chignon sono più facili da realizzare se non hai appena lavato i capelli. Il giorno ideale per lo chignon è infatti quello dopo averli lavati. Massaggia un po’ di mousse sui capelli, ad esempio la mousse NIVEA Diamond Gloss Care, e spruzza un po’ di lacca per capelli per rendere più facile l’acconciatura. 
  • Se i tuoi capelli non sono sufficientemente voluminosi per il look che vuoi creare, applica dei bigodini termici larghi prima di realizzare lo chignon. Questo rende i capelli immediatamente più voluminosi e più facili da maneggiare. 
  • Lasciando fuori alcune ciocche di capelli lo chignon sembrerà meno severo e i lineamenti del viso ne risulteranno addolciti.

Il miglior sostegno per i tuoi chignon