0143_HC_care_and_styling_for_fine_and_flat_hair_header

Cura e styling per i capelli fini e piatti

Trucchi e suggerimenti per una chioma da urlo
È una questione di pochi centimetri. Per l'esattezza 0,02: questa è la differenza che passa fra il diametro di un capello normale, che ne misura 0,07, e quello di un capello fine. Più di un terzo delle donne sogna di avere capelli più forti. Con il giusto trattamento e le migliori tecniche di stylin

Perché i miei capelli sono fini?

Avere i capelli fini dipende essenzialmente dal patrimonio genetico. Il problema riguarda soprattutto chi ha i capelli biondi, che sono in genere più sottili rispetto ai capelli scuri. Per contro, le persone bionde hanno un numero sensibilmente maggiore di capelli. I capelli fini tendono a rimanere attaccati al cuoio capelluto e per

Capelli fini? Trattamento delicato

La cura dei capelli fini e piatti passa attraverso l'uso di uno shampoo volumizzante, che deve detergere delicatamente e nutrire il capello senza appesantirlo. 

Per completare lo styling, applica sui capelli lavati la mousse NIVEA Volume Care, che assicura tenuta e volume per 24 ore senza appesantire. 
La speciale formula attivata dal calore favorisce l'assorbimento della provitamina B4 e della vitamina B3 nel capello, massimizzando l'effetto idratante. Inoltre, la formula protettiva alla cheratina rende i capelli più sani e radiosi.

Usa il balsamo correttamente

Non abbondare con lo shampoo: una quantità pari a una noce è più che sufficiente per capelli lunghi fino alle spalle.
I tagli migliori per i capelli fini sono un caschetto al mento o un look sfrangiato alla paggetto.

I tagli migliori per i capelli fini sono un caschetto al mento o un look sfrangiato alla paggetto.

Il segreto sta nel taglio

I capelli fini e piatti appaiono più voluminosi con il taglio giusto. Rispetto a quelle ottenute con la permanente, le onde volumizzanti non creano ricci ma irruvidiscono la superficie del capello, aumentandone il volume. 
Chiedi consiglio al tuo parrucchiere e rinuncia a tingere i capelli e a ondularli allo stesso tempo.

È invece importante spuntare i capelli, meglio se ogni quattro-sei settimane. Curati nel modo giusto e con un taglio ben fatto e attuale, i tuoi capelli appariranno più voluminosi. 

Usa i prodotti adatti per ottenere questo effetto: ad esempio una mousse modellante come NIVEA Volume Care, che incapsula la superficie del capello in una rete di polimeri raddoppiando il volume grazie all'effetto "push-up" innescato dall'aria calda del phon.

Colore giusto, massimo volume

Anche tingere i capelli fini e piatti può farli apparire più pieni e voluminosi:

i riflessi caldi sui capelli castani e i colpi di luce su quelli biondi creano l'illusione di un taglio più corposo. 
Inoltre, la colorazione rende più ruvido lo strato della cuticola, contribuendo a rendere più gestibili i capelli fini e piatti. Suggeriamo di optare per un lavoro di tintura professionale, che ridurrà lo stress a carico della struttura del capello. Se i capelli sono già tinti, usa un prodotto apposito per lo styling come lo Spray Color Care & Protect
Vuoi dare più volume ai capelli fini e piatti? Allora non trascurare gli strati di supporto della chioma. I capelli più corti, infatti, sostengono le ciocche più lunghe, sollevando i capelli verso l'alto e creando un effetto volumizzante.

Capelli fini per un look da favola

Consigli per i capelli fini e piatti

• Anche se hai i capelli fini, usa regolarmente un balsamo per garantire una sufficiente idratazione alle punte. Applicalo nelle giuste dosi e solo sulle lunghezze.
• Scegli la spazzola giusta: una spazzola piatta di medie dimensioni donerà volume e brillantezza ai capelli fini e piatti. Per ottenere maggiore volume alle radici, asciuga i capelli con il phon aiutandoti con una spazzola rotonda grande.
• Se hai capelli che sembrano subito sporchi, usa uno shampoo specifico.

Risolvi alla radice il problema dei capelli fini con questi prodotti

I nostri consigli per te