beach waves tutorial: come fare le onde ai capelli

Effetto Beach Waves: come fare le onde naturali ai capelli

L’effetto Beach Waves è il look giusto per l’estate!

COME FARE LE BEACH WAVES

COME FARE LE BEACH WAVES: I CAPELLI ONDULATI A EFFETTO MARE

D’estate vogliamo tutte sentirci libere dalle costrizioni dell’inverno… anche quando si parla di capelli! È così che pensiamo a nuove idee di styling, fra cui le beach waves. Questo look, ovvero capelli con onde morbide, ogni estate ha un successo incredibile. Uno stile un po’ selvaggio e trendy, da sfoggiare in città come in vacanza, che ci fa farà sentire bellissime.

Scopriamo subito come realizzare le onde a effetto mare a seconda del tipo di capello e dalla sua lunghezza. 


ONDE CON LA PIASTRA

COME FARE LE ONDE MORBIDE CON LA PIASTRA

Vuoi avere un effetto beach waves usando la piastra? Niente di più semplice, ecco come fare: 
 
beach waves realizzate a casa con la piastra

  • Prima di iniziare a creare le tue onde sui capelli applica Curl Styling Primer su tutte le lunghezze in modo da definire il riccio e proteggere la chioma dal calore della piastra fino a 220°;
  • Tratta ogni ciocca dei tuoi capelli singolarmente e inizia a lavorare dall’attaccatura dei capelli
  • Il movimento per fare le beach waves con la piastra è rotatorio, preferibilmente in senso antiorario, facendo ruotare la ciocca verso l’interno;
  • Per avere onde più ampie prendere una ciocca di capelli più grande, il contrario se vogliamo un effetto più fitto;
  • Dopo aver terminato il lavoro con la piastra per waves, passa le mani tra i capelli per dare l’idea di un look più naturale e libero.
 


CAPELLI CORTI

FARE LE BEACH WAVES SUI CAPELLI CORTI (SENZA PIASTRA)

Le beach waves sui capelli corti stanno benissimo perché si sposano alla perfezione con i trend più sbarazzini imposti dall’arrivo della bella stagione. Se vuoi capire come fare le onde ai capelli corti, ecco tutto quello che devi sapere, senza bisogno di usare piastra o ferro:

  • Lava i capelli e lasciali leggermente umidi per favorire la creazione delle onde naturali, applica poi Curl Crema Ricci Definiti, utile anche per controllare l’effetto crespo;
  • Adesso che i capelli risulteranno ancora più morbidi, prendi delle forcine e inizia a fissare delle piccole ciocche, arrotolate su loro stesse e fissate all’altezza della nuca;
  • Continua a fissare con le forcine tutte queste ciocche arrotolate e lasciale in posa così per almeno 3 ore. Al termine di questo tempo avrai una delle acconciature beach waves più ricercate di sempre, anche sul tuo taglio corto. 

onde a effetto mare realizzate sui capelli corti


ALTRI METODI EFFICACI

CAPELLI BEACH WAVES FAI DA TE SENZA CALORE: ALTRI METODI EFFICACI

È possibile creare le onde ai capelli anche senza l’utilizzo di ferro e piastra. Ecco i passaggi chiave: 
capelli lunghi con onde morbide

  • Per fare i capelli mossi solo alle punte, applica lo Spray Straight Pre-Styling Mist sui capelli umidi, fissa la parte finale dei capelli con un fermaglio, arrotolando le ciocche solo in basso, e lascia tutto così per qualche ora.
  • Altro metodo per creare le beach waves senza piastra è quello di fare uno chignon alto e ben tirato e andare a letto senza sciogliere i capelli. La mattina ti basterà togliere l’elastico e fissare le onde con un velo di Styling Mousse Flexible Curls&Care che garantisce il massimo della tenuta per uno stile davvero creativo e naturale. Questa styling mousse appartiene a una nuova generazione di prodotti che donano un’extra tenuta senza appesantire e incollare.
  • Se hai capelli medi, puoi creare dei torchon come consigliato per i tagli più corti: ti basterà tamponare i capelli umidi, fare i torchon con due dita, alternando senso orario e antiorario, fissare le ciocche e applicare con la Styling Mousse.
  • Le beach waves senza ferro possono essere create facendo due o più trecce laterali, chiuse con gli elastici e lasciate in posa per circa 3 ore. Al termine di quest’operazione avrai degli splendidi capelli effetto salsedine senza bisogno di usare prodotti che possono seccare troppo le fibre del capello.
  • Se cerchi delle onde ancora più “strong” allora lascia le trecce in posa per tutta la notte e al mattino sciogli tutto, passando le dita larghe tra i capelli, e definendo il riccio con Curl Spray Modellante per una messa in piega più efficace

Consiglio per tutti: le beach waves non vanno mai spazzolate, ma semplicemente mosse con le mani per avere un look ancora più naturale ed estivo!

 

Leggi anche i nostri approfondimenti:

* Sui capelli ricci 

*Su come fare i capelli ricci con la schiuma