CUOIO CAPELLUTO STRESSATO?

CUOIO CAPELLUTO STRESSATO?

Quando la testa inizia a prudere e senti tirare il cuoio capelluto, potrebbe significare che il tuo cuoio capelluto è troppo secco. Specialmente durante il periodo invernale, il cuoio capelluto potrebbe non essere abbastanza idratato e non produrre abbastanza olio. Qui troverai le informazioni, i prodotti e i consigli su come riequilibrare in modo delicato il cuoio capelluto secco e ridare un aspetto bello e lucente ai tuoi capelli con il giusto styling.
547 risultati

Raffina la mia ricerca

Raffina la mia ricerca Chiudi
Visualizza tutto
La cura dei capelli dipende dal tipo di capelli

Diversi tipi di capelli hanno bisogno di cure differenti. Le persone che hanno un cuoio capelluto stressato sanno molto bene con quale velocità uno shampoo sbagliato o uno styling eccessivo possono avere effetti spiacevoli, quali il prurito, la sensazione della pelle che tira e la forfora. Un cuoio capelluto stressato ha sempre bisogno di una cura delicata. Gli shampoo idratanti nutrienti che leniscono e aiutano al contempo a preservare l'idratazione sana e naturale del capello, sono la soluzione ideale. Dovresti evitare, se possibile, qualsiasi cosa che aumenti l'irritazione del tuo cuoio capelluto stressato. Usa lo shampoo con moderazione ed evita di lavare i capelli con acqua eccessivamente calda. Poi, lascia asciugare naturalmente anziché con l'asciugacapelli e ricorda di non usare spazzole con setole a punta. Il calore eccessivo può causare anche lo stress del cuoio capelluto. Ogni tanto lascia i capelli al naturale e non usare arricciacapelli o piastre. Puoi rendere mossi i tuoi capelli facendo le trecce, ad esempio, e i prodotti anti-crespo renderanno i tuoi capelli lisci e brillanti.

 

Basta forfora

Un cuoio capelluto stressato è particolarmente spiacevole quando non solo prude e tira ma ha anche la forfora. La causa più comune della forfora è il fungo lievito Malassezia. Per combatterlo in modo efficace utilizza degli shampoo antiforfora, che liberano in modo delicato ma efficace il capello da tutta la forfora visibile. Dovresti sempre proteggere la testa con un cappello o un telo, specialmente se hai capelli sottili e distanti. Quando prendi il sole, può essere una buona idea applicare una maschera per capelli. Applica semplicemente la maschera sui capelli umidi e intrecciali per avere un effetto balsamo intenso.

Dimentica i siliconi


Un cuoio capelluto stressato ha bisogno di prodotti delicati e gentili che fanno il loro dovere senza ingredienti che causano irritazione. Dai fiducia a prodotti per la cura dei capelli che agiscono grazie alla potenza degli ingredienti naturali. Per fare in modo che il cuoio capelluto stressato non sia ulteriormente irritato, si consigliano vivamente gli shampoo senza coloranti, conservanti o profumi. Se i problemi al cuoio capelluto persistono, consigliamo di consultare un dermatologo. Solo lui/lei può stabilire se alla base del cuoio capelluto stressato vi sono allergie o altre patologie e come risolvere la situazione.