rughe della marionetta

Rughe intorno alla bocca (nasogeniene): le cause e i trattamenti più efficaci

Le rughe naso-labiali sono degli antiestetici solchi che possono comparire presto, anche intorno ai 30 anni, nella zona del naso e della bocca.

COSA SONO E PERCHÉ SI FORMANO

Rughe naso-labiali: cosa sono e perché si formano

Il tipico solco naso-labiale è uno degli inestetismi che può colpire il viso già intorno ai 30 anni. Le rughe labiali - dette anche rughe nasogeniene perché partono dal naso arrivando in modo obliquo fino alla rima labiale - sono un vero e proprio incubo per moltissime donne, perché tendono a dare al volto un’espressione triste e invecchiata. Trattare le prime rughe naso-labiali a 30 anni può essere molto semplice, mentre con il passare del tempo i solchi diventano sempre più profondi. Fortunatamente esistono diversi rimedi anche per le rughe naso-labiali a 40 anni e oltre.

 

Come tutte le rughe d’espressione, anche le rughe naso-labiali sono dovute al movimento dei muscoli del viso. Questi solchi verticali possono essere anche la conseguenza della fisiologica perdita di tono ed elasticità dell’epidermide, nonché della minor produzione di collagene e acido ialuronico. Questo processo d’invecchiamento inizia presto, per raggiungere il suo culmine intorno ai 50 anni.

rughe nasogeniene

piega naso labiale

Rughe naso labiali e della marionetta: c'è differenza?

Hai mai sentito parlare delle rughe della marionetta? È solo un modo differente per definire le rughe naso-labiali, così dette perché segnano gli angoli della bocca e del naso proprio come nelle marionette. Queste rughe rendono il viso pesante, con un aspetto stanco e, specialmente in giovane età, non sono accettate di buon grado dalle donne.


QUANDO COMPAIONO

Quando compaiono le rughe intorno alla bocca, a che età?

Come abbiamo già detto, le rughe intorno alla bocca possono colpire molto presto, intorno ai 30 anni. La causa è la minor produzione di acido ialuronico, collagene, sostanze che mantengono la pelle tonica, idratata e compatta. A 40 anni le rughe su naso e bocca si fanno man mano più marcate, e intorno ai 50 anni avremo rughe ancora più evidenti, ma non per questo bisogna disperare. Creme efficaci, esercizi e qualche trattamento possono, infatti, ridurre l’inestetismo e aiutare tutti a ritrovare un aspetto più giovane e fresco.
rughe naso labiali a 30 anni


LE CREME PIÙ EFFICACI

Trattamenti migliori e creme più efficaci per le rughe nasogeniene

Per riempire la piega naso-labiale esistono diversi trattamenti estetici molto efficaci. Anche alcune creme - arricchite con elastina, collagene e acido ialuronico - hanno un effetto benefico sull’epidermide segnata. Vediamo insieme cosa si può fare.
rughe intorno alla bocca

Filler con Acido Ialuronico

Il filler per le rughe naso-labiali è uno dei trattamenti estetici più richiesti, perché le infiltrazioni possono migliorare notevolmente l’aspetto del viso. Le iniezioni di acido ialuronico sulle rughe naso-labiali possono, infatti, rimpolpare i tessuti cutanei, rendendo l’epidermide più compatta e levigata. L’acido ialuronico riesce a penetrare in profondità e le sedute sono fatte in ambito ambulatoriale solo da medici estetici. Il professionista praticherà le micro-infiltrazioni solo nell’area interessata e la seduta del filler sulle rughe naso-labiali dura circa mezz’ora. Questo trattamento non ha particolari controindicazioni e l’effetto è solitamente molto naturale, ma è bene sempre rivolgersi solo a professionisti per riscontrare risultati efficaci.

iniezioni acido ialuronico rughe naso labiali

naso labiali marcate

Creme efficaci

Le creme indicate per le rughe naso-labiali contengono alcune preziose sostanze che mantengono la pelle giovane, stimolando la riproduzione cutanea in modo naturale:


RIMEDI NATURALI ED ESERCIZI

Rimedi Naturali ed esercizi contro le rughe naso-labiali e della marionetta

Per combattere le rughe naso labiali esistono anche rimedi fai da te che comprendono l’alimentazione, la riduzione dello stress, la ginnastica facciale e anche l’automassaggio al viso.
rughe naso labiali: i rimedi

Abitudini e alimentazione

Stress, consumo di alcolici e fumo, eccessiva esposizione al sole senza protezione, un’alimentazione sbilanciata e poco sonno possono favorire l’insorgere delle rughe naso-labiali. Cerca, quindi, di dormire almeno 8 ore a notte, di portare in tavola frutta e verdura ricche di vitamine e di aggiungere alla tua dieta sostanze come la camomilla e la liquirizia, alleate della pelle.

rughe naso labiali a 40 anni

rughe ai lati della bocca

Massaggio

Contro le rughe naso-labiali il massaggio è importante: ogni giorno dedica qualche minuto a questa routine di bellezza. Puoi far passare le nocche dagli zigomi al mento, e viceversa, per circa 20 volte. Facendo questo massaggio in modo molto leggero, sarai in grado di allenare i muscoli del viso e migliorare l’elasticità e la tonicità della pelle.

Esercizio del bacio

Tra i migliori esercizi di ginnastica facciale per le rughe naso-labiali c’è sicuramente quello del bacio, da svolgere tutti i giorni con regolarità:

  • Solleva gli zigomi con i palmi delle mani e con le labbra mima il gesto del bacio;
  • Cerca di mantenere questa posizione per almeno 20 secondi;
  • Ripeti l’esercizio per 5 volte al giorno.

solco naso genieno

solchi naso genieni

Esercizio a U

Ecco un altro esercizio che richiede davvero poca fatica ma, nel tempo, darà risultati importanti

  • Con la bocca contratta pronuncia la vocale U, poi piega le labbra leggermente verso l’interno;
  • Ripeti almeno 15 volte;
  • Riposati un paio di minuti poi ripeti l’esercizio a U altre 15 volte.

 

Per avere risultati ottimali, ti consigliamo di svolgere gli esercizi tutti i giorni, ma se hai poco tempo, 3 volte alla settimana possono essere sufficienti per stimolare i muscoli del viso in modo efficace.

 

Leggi anche i nostri approfondimenti su:

Sui diversi tipi di rughe
Sulle rughe di espressione
Sulle rughe del contorno occhi
Su come mantenere la pelle giovane
Su come rassodare il viso