curve di crescita delle bambine

Curve di crescita e calcolo percentili: cosa c’è da sapere

Sai già come si calcolano la curva di crescita e i percentili?

COSA SONO?

CURVA DI CRESCITA E PERCENTILI: COSA SONO?

Nei primi 3 anni di vita è importante valutare le curve di crescita del bambino attraverso il calcolo dei percentili, un metodo che stabilisce il suo stato di salute, mettendo in rapporto il peso e l’altezza del piccolo con altri fattori. Questi parametri stabiliti dalla curva di crescita consentono ai genitori di ottenere preziose informazioni sullo stato nutrizionale e sulla salute in generale, così da capire se il neonato sta crescendo come dovrebbe. Il percentile per definizione è rappresentato dalle curve di crescita che vanno in parallelo rispetto agli altri percentili e si identificano con delle linee (appunto i percentili) che definiscono il range da considerare in base all’età del bambino.

I PERCENTILI

COME SI CALCOLANO I PERCENTILI?

La tabella dei percentili consente a genitori e pediatri di stabilire con esattezza lo stato di salute del bambino, mettendo in rapporto il sesso, l’età espressa in mesi, il peso, l’altezza e la circonferenza cranica. Un percentile del 50° rappresenta, ad esempio, il peso e l’altezza nella media, mentre uno inferiore al 50° percentile è da ritenere basso, mentre una maggiore sarà sopra la media.

Il calcolo del percentile non ci dice se il bambino è sottopeso o sovrappeso, ma il suo effettivo tasso di crescita, che si riferisce al suo sviluppo complessivo. Tutti i parametri richiesti al calcolo devono essere presi nel seguente modo:

  • Misurazione della circonferenza cranica con l’uso di un metro che dovrà essere posizionato attorno all’area più grande della testa;
  • Il peso dovrà essere misurato senza vestiti così da avere un dato oggettivo;
  • L’altezza dei bambini che già riescono a stare in piedi potrà essere presa con l’aiuto di un metro in posizione eretta, mentre per i più piccoli basterà segnare la misura che va dalla testa al tallone mentre il neonato è sdraiato.

Come si calcolano i percentili

Di solito il calcolo dei percentili dei neonati e dei bambini sopra a 2 anni viene fatto attraverso un software che utilizza il pediatra, dopo aver registrato tutti i dati auxologici. L’auxologia è quella specialità medica che si occupa proprio dello studio e della cura della crescita fisica della persona in età evolutiva. Si può anche fare il calcolo dei percentili di crescita di ragazzi e neonati scegliendo la curva più idonea sull’asse orizzontale e mettendola in rapporto con quella verticale.

Curve di CrescitadellOMSNeonato dai 0 ai 2 anni

Curve di Crescita dell’OMS (Neonato dai 0 ai 2 anni)

Quelle ufficiali sono le curve di crescita OMS – l’Organizzazione Mondiale della Sanità – che ha imposto uno standard, dove ogni asse si interseca con precisione nel punto in cui si trova il bebè, così avere un’idea precisa del suo tasso di crescita.

Curve di Crescita e Percentili dei Bambini (+2 anni)

Superati i 2 anni, le curve di crescita possono cambiare rispetto a quelle del neonato imposte dall’OMS. In questo caso, si può fare riferimento alle curve di crescita Cacciari, che inquadrano il bambino in termini di BMI, peso, statura e cambiano anche in base al luogo di nascita del piccolo (ad esempio Nord e Sud).

Curve di Crescita e Percentili dei Bambini 2 anni


COME INTERPRETARE LE CURVE DI CRESCITA

Il pediatra riesce a valutare la crescita del bambino interpretando il percentile in cui si trova al momento della misurazione. Ad esempio, se il percentile del neonato resta con regolarità intorno al 25° di altezza, con un andamento parallelo, allora sta crescendo in modo regolare e costante. Se, invece, un bambino scende in modo brusco di percentile durante la crescita, il medico dovrà sicuramente eseguire alcuni accertamenti per capire le cause di questo mutamento. In ogni caso, il range di normalità si attesta intorno al 50° percentile ed è importante, aldilà dei parametri, che ci sia armonia tra peso e altezza, perché anche la proporzione ci dice molto sullo stato della crescita effettiva.

TABELLE DEL PESO ALTEZZA PER BAMBINE E BAMBINI


TABELLE DEL PESO ALTEZZA PER BAMBINE E BAMBINI

Il calcolo va ripetuto in maniera periodica per avere un aggiornamento costante della curva di crescita ma il grafico di riferimento, fino ai 2 anni, è sempre lo stesso. Ecco la tabella dei percentili della crescita suddivisa per sesso, visto che l’OMS ha stabilito diversi standard per i maschi e per le femmine.

Curve di crescita - Bambine fino ai 2 anni

Curve di crescita - Bambini fino ai 2 anni


PRODOTTI PER IL NEONATO

PRODOTTI PER I PRIMI MESI DI VITA DEL NEONATO

Qualche consiglio per una corretta igiene e la cura del tuo bambino:
PRODOTTI PER I PRIMI MESI DI VITA DEL NEONATO

  • Con il Detergente dai Capelli ai Piedini 500ml detergi con delicatezza la pelle del bebè, rendendola ancora più liscia e soffice. La sua formulazione non contiene sapone, parabeni, alcool e coloranti, ed è arricchita con Camomilla per rispettare il pH della pelle e prevenire la sensazione di secchezza;
  • Per i capelli prova lo Shampoo Delicato Micellare, che protegge il cuoio capelluto dalle irritazioni ed elimina ogni impurità in modo davvero delicato e rispettoso del naturale equilibrio del neonato;
  • Per idratare la pelle dei più piccoli tutto il giorno, ti consigliamo l’Olio Nutriente Dolce & Delicato con Olio di Mandorla Dolce che riduce il rischio di allergie e mantiene la naturale idratazione dell’epidermide, detergendola delicatamente. Si applica in modo facile ed è perfetto anche per un dolce massaggio.