crema alla vitamina c sul viso

Vitamina C su viso e corpo, l’alleato per una pelle radiosa

Possiamo considerarla la vitamina per eccellenza. Scopri quali sono i suoi innumerevoli benefici.

Prendersi cura della pelle del viso e del corpo è uno degli aspetti più importanti per il nostro benessere. Molti sono gli alleati che ci aiutano a mantenerla fresca e nutrita. Al primo posto c’è lei, la vitamina C
o acido ascorbico – un toccasana per l’epidermide e non solo.

COS’È E A COSA SERVE?

Identikit della vitamina C: cos’è e a cosa serve

Tra i nutrienti fondamentali per il corretto funzionamento del nostro organismo c’è la vitamina C. Possiamo considerarla, senza ombra di dubbio, la vitamina per eccellenza: partecipa, infatti, a numerosi processi protettivi. È un composto organico, o nutriente essenziale, che il nostro corpo richiede al fine di funzionare al meglio.

Tra le altre cose, la vitamina C serve a:

gocce di vitamina c per il viso

  • potenziare le difese immunitarie;
  • facilitare l’assorbimento del ferro, soprattutto nei soggetti carenti;
  • prevenire le problematiche cardiovascolari;
  • agevolare la cicatrizzazione delle ferite.

Uno dei vantaggi più importanti in assoluto riguarda, però, l’epidermide: la vitamina C è un potente antiossidante, neutralizza i radicali liberi prevenendo l’invecchiamento della pelle.


I BENEFICI SU VISO E CORPO

Vitamina C in cosmetica: i benefici su viso e corpo

Grazie ai suoi innumerevoli benefici, la vitamina C è molto usata in cosmetica. Sono tante, infatti, le creme viso alla vitamina C, come sono altrettanti numerosi i trattamenti che contengono questo importante nutriente. Poche gocce di vitamina C sul viso fanno davvero la differenza!

L’uso topico della vitamina C è particolarmente indicato come “terapia di ringiovanimento”. Detto in altre parole, l’acido ascorbico sulla pelle è in grado di:

  • aumentare la tonicità dell’epidermide;
  • sintetizzare il collagene;
  • curare il melasma (macchie scure sulla pelle) grazie al suo potere schiarente;
  • ridurre l’iperpigmentazione post-infiammatoria.

acido ascorbico per la pelle

Senza ironia, la vitamina C può essere considerata come un vero e proprio “spazzino” cutaneo, fornisce una protezione anti-radicalica diretta e aiuta la rigenerazione cutanea. Insomma, mai più senza!

Vediamo ora nel dettaglio quali sono i benefici della vitamina C per ogni tipo di pelle. E soprattutto, i suoi vantaggi durante la bella stagione.

i benefici della vitamina C sulla pelle

Vitamina C e tipi di pelle

La vitamina C è la star per la cura della pelle. Da potente antiossidante quale è, non poteva essere diversamente. È per questo motivo che è indicata per ogni tipo di epidermide: pelle secca, grassa o sensibile? Una crema arricchita con la vitamina C va bene per tutti.

Vitamina C in estate

L’uso topico della vitamina C, come detto, contribuisce nella lotta ai radicali liberi e aiuta la pelle a restare luminosa, liberandola dai segni tipici dell’invecchiamento. Quando questo è foto-indotto (ovvero causato dalla esposizione ai raggi del sole), la sua efficacia è straordinaria.

Ma in che modo la vitamina C è utile in estate? Presto detto: il nutriente è in grado di controllare la risposta infiammatoria dell’epidermide esposta ai raggi UV.

vitamina C sulla pelle in estate


COME ASSUMERLA?

Vitamina C negli alimenti: come assumerla?

Il benessere passa, prima di tutto, da quello che mangiamo. In questo modo, la pelle di viso e corpo viene nutrita dall’interno. I cibi che contengono più vitamina C sono:
la vitamina C fa bene alla pelle

  • agrumi;
  • ananas;
  • kiwi;
  • fragole;
  • ciliegie;
  • lattuga;
  • radicchi;
  • spinaci;
  • broccoletti;
  • broccoli;
  • cavoli;
  • cavolfiori;
  • pomodori;
  • peperoni;
  • patate, soprattutto se novelle.

Anche gli integratori – da non intendersi come sostituti di una sana alimentazione – possono aiutare nei casi in cui ci sia bisogno di una bella sferzata di energia per tutto l’organismo.

Infine, ma non per importanza, è possibile trovare la vitamina C per uso topico in creme e trattamenti di bellezza.


GLI EFFETTI

Carenza di vitamina C sulla pelle: gli effetti

Stanchezza, dolori muscolari, maggiore predisposizione alle infiammazioni sono alcuni degli effetti collaterali dovuti a una carenza di vitamina C. Sulla pelle un’eccessiva mancanza si manifesta attraverso l’insorgere di alcune problematiche dell’epidermide.

Oltre a favorire l’azione dei radicali liberi e a rendere il derma meno elastico e luminoso, una carenza di vitamina C potrebbe tradursi in:

  • comparsa di macchie cutanee;
  • maggiore difficoltà nell’assorbimento di cicatrici e ferite;
  • rosacea;
  • invecchiamento precoce;
  • acne;
  • eccessiva secchezza della pelle;
  • caduta dei capelli.

l acido ascorbico riduce le rughe


LE CONTROINDICAZIONI PER LA PELLE

Eccesso di vitamina C: le controindicazioni per la pelle

Le vitamine fanno bene alla pelle, non c’è dubbio. Però qualche controindicazione c’è sempre, anche se dosi elevate di vitamina C difficilmente si raggiungono. Un eccesso di acido ascorbico potrebbe:
vitamina C sulla pelle e le sue controindicazioni

  • aumentare il rischio di calcoli renali;
  • aumentare l’assorbimento intestinale del ferro, per cui avere un sovraccarico di ferro;
  • inibire il riassorbimento di acido urico.


I MIGLIORI PRODOTTI

Creme con vitamina C: i migliori prodotti

La vitamina C per la pelle si può trovare sotto forma di creme, sieri, oli e trattamenti specifici. Grazie alla sua esperienza, NIVEA ha formulato una serie di prodotti che contengono Vitamina C per un effetto anti-age in tutti i momenti della giornata.

 

Ad esempio, per una sferzata di vitalità al mattino consigliamo l’uso di NIVEA Q10 ENERGY ANTI-RUGHE + ENERGIZZANTE CREMA GIORNO SPF15. Illumina e idrata il viso, protegge l’epidermide dagli effetti dei radicali liberi e dai raggi del sole, previene la formazione di rughe. Grazie alla vitamina C, potenziata dalla presenza della vitamina E e del coenzima Q10, questa crema migliora il metabolismo energetico della pelle.

 

Quando ne sentiamo l’esigenza, dopo una intensa giornata di lavoro, possiamo applicare NIVEA Q10 ENERGY ANTI-RUGHE MASCHERA IN TESSUTO, che ricarica l’epidermide e attenua i segni della stanchezza.

 

Dopo la doccia, il nostro alleato si chiama NIVEA Q10 LATTE IDRATANTE RASSODANTE, idrata intensamente e rassoda la pelle, migliorandone l’elasticità dopo soli 10 giorni di utilizzo, grazie alla vitamina C e al coenzima Q10.