gruppo di persone, sorridente

La guida NIVEA su come esfoliare la pelle

Tutto quello che c'è da sapere sull'esfoliazione e su come esfoliare il viso e il corpo per una pelle liscia e luminosa.

La guida NIVEA su come esfoliare la pelle

La pelle è l'organo più grande del nostro corpo, quindi sapere come prendersene cura correttamente è estremamente importante. La maggior parte di noi deterge e idrata regolarmente, ma che dire dell'esfoliazione del viso e l'esfoliazione del corpo? Si tratta di una fase fondamentale della nostra routine di cura della pelle che può mantenerla liscia e morbida, oltre a molti altri benefici.
 
Continua a leggere per sapere tutto quello che c'è da sapere sull'esfoliazione del viso e l'esfoliazione del corpo, scopri gli esfolianti giusti per il vostro tipo di pelle, come esfoliare il viso e la pelle in modo sicuro.

Che cos'è esattamente l'esfoliazione?

L'esfoliazione deriva dal termine latino exfoliare, che significa staccare le foglie. Esfoliare il nostro corpo significa essenzialmente togliere la pelle. Ogni 30 giorni circa ci liberiamo naturalmente delle cellule morte per consentire la formazione di nuove cellule sullo strato superiore della pelle.

Perché si dovrebbe esfoliare?

A volte, se le cellule morte non vengono espulse, ci ritroviamo con chiazze opache, secche e desquamate e pori ostruiti. L'esfoliazione può aiutare a prevenire questo problema. L'esfoliazione accelera semplicemente il processo di eliminazione delle cellule morte dalla superficie della pelle. Inoltre, allo stesso tempo, si spazzano via sporco e batteri. In questo modo la nostra pelle rimane liscia, morbida e luminosa. 

 

Esfoliare regolarmente porta molti benefici:

- Rimuove le cellule morte della pelle
- Stimola il flusso sanguigno per eliminare le tossine 
- Illumina e migliora l'aspetto della pelle
- Favorisce il ricambio della pelle, rendendola più luminosa
- Migliora l'assorbimento di idratanti e sieri per una pelle idratata
- Aiuta a prevenire l'ostruzione dei pori, che può causare macchie e bruciori.
- L'esfoliazione a lungo termine può aumentare la produzione di collagene per incrementare l'elasticità della pelle.


Tipi di esfoliazione

Esistono molti modi diversi per esfoliare la pelle. Quelli più popolari da provare a casa includono scrub esfolianti, creme, maschere e sieri. Ci sono poi gli strumenti per l'esfoliazione, come le pietre pomice, i guanti esfolianti, i soffioni per la doccia e le spazzole elettriche per la pulizia/esfoliazione. 
 
A seconda delle esigenze di cura della pelle, esistono anche metodi di esfoliazione professionali, come i peeling chimici, la microdermoabrasione e il dermaplaning. Per questi trattamenti, rivolgiti a un dermatologo o a un medico professionista che ti aiuterà a valutare le opzioni migliori.
 
Possiamo e dobbiamo esfoliare tutte le parti del corpo, ma le zone delicate come il viso richiedono un approccio diverso.
donna dai capelli ricci che esfolia la pelle

Come esfoliare il viso

"È facile iniziare a incorporare l'esfoliazione nella routine di cura della pelle del viso, che può aiutare a ottenere una pelle sana e luminosa. Poiché il viso è una delle zone più sensibili, è importante utilizzare scrub esfolianti molto delicati e vedere come reagisce la pelle. 
 
Un buon punto di partenza è il nostro esfoliante NIVEA Rice Scrub Levigante, studiato per tutti i tipi di pelle per una pulizia profonda. Esfolia a fondo e in modo efficace per rimuovere le cellule morte. Inoltre, affina e leviga la superficie della pelle per un colorito uniforme."

Come applicare lo scrub per il viso

Quando si applicano gli scrub per il viso, ricordati di fare attenzione e di essere delicati con la pelle. Ecco alcuni passaggi da seguire come guida: 
 

- Applicare lo scrub con le dita su fronte, naso e mento. 
- Procedere dal centro della fronte verso le tempie.
- Strofinate delicatamente dal ponte del naso verso la punta.
- Eseguire movimenti circolari più intensi nell'area intorno ai bordi del naso e movimenti molto delicati sulle guance.
- Procedi lungo la mascella fino al mento. 
- Infine, scendi lungo il collo partendo dal mento. 
- Assicurati sempre di evitare le zone degli occhi e della bocca.


Esfoliazione del viso in base al tipo di pelle

Il tuo tipo di pelle incide sul modo in cui esfoliare il viso per poter soddisfare i tuoi problemi specifici.
 

Pelle normale

Se la tua pelle è chiara e non è soggetta ad acne, secchezza, eccesso di olio o irritazione, è probabile che sia normale. La maggior parte degli esfolianti e dei metodi funziona bene per questo tipo di pelle. Potrebbe essere una buona idea sperimentarne diversi per trovare quello giusto per voi, ma usatene uno alla volta per vedere come reagisce la vostra pelle.

 

Pelle secca

Se la vostra pelle è secca, desquamata o ruvida, avete la pelle secca, quindi è ancora più importante che eliminiate le cellule vecchie e facciate emergere quelle nuove. Cercate formule idratanti che riescano a superare lo strato superficiale della pelle, permettendo così alla crema idratante di idratare correttamente le nuove cellule.

 

Pelle grassa

Se la vostra pelle appare lucida e untuosa, significa che avete una pelle grassa. Ciò significa che è possibile utilizzare scrub esfolianti leggermente più forti per aiutare a rimuovere lo strato di accumulo in eccesso sulla pelle.  Le spazzole esfolianti possono aiutare in questo senso.

 

Pelle sensibile

Se i nuovi prodotti ti irritano la pelle, allora significa che potresti avere la pelle sensibile, quindi fai attenzione. Scegli prodotti adatti alla pelle sensibile e evita lo sfregamento perché può irritare la pelle. Applica invece con cura gli esfolianti con un panno delicato per il viso. 
 
A volte la pelle sensibile può essere il sintomo di una patologia sottostante, come l'eczema e la rosacea. Ricorda di consultare un medico o un dermatologo prima di provare nuovi prodotti.
 

Pelle mista

Una miscela di parti grasse e secche o secche e normali è solitamente caratteristica della pelle mista. Potresti provare ad alternare uno scrub e una spazzola, concentrando lo scrub sulle zone più secche, ma senza usarli entrambi contemporaneamente.

 


Esfoliazione del corpo

L'esfoliazione non è solo per il viso. In tutto il corpo abbiamo cellule morte che devono essere eliminate. L'esfoliazione del corpo non solo rende più lisci gli arti, ma può anche contribuire ad alleviare altri problemi, come l'acne e la cellulite.
 
Ecco alcuni consigli sull'esfoliazione del corponelle diverse aree.

1. Braccia e gambe

Utilizzare una spazzola, una spugna o un guanto è il modo più semplice per eliminare le cellule morte. Basta eseguire brevi e leggeri sfioramenti per circa 30 secondi sotto la doccia. Questo non solo elimina le cellule morte, ma stimola anche la circolazione. Si può anche provare la spazzolatura a secco. Utilizza una spazzola per il corpo asciutta e fai dei movimenti circolari intorno alle braccia e alle gambe. Oltre a spazzolare via le cellule morte della pelle, può aiutare l'aspetto della cellulite e favorire il drenaggio linfatico. 

 

2. Piedi e mani

Esistono molti scrub e peeling appositamente studiati per eliminare le cellule morte da mani e piedi secchi. Le pietre pomice sono esfolianti naturali, ideali per le zone secche della pelle più spesse di ginocchia, gomiti e piedi. Immergete prima i piedi in acqua calda per ammorbidirli e assicuratevi di bagnare prima la pietra pomice. 

 

3. Zona pubica

Prima di radere o depilare la linea bikini e la zona pubica, è bene esfoliare la pelle. Questo passaggio ammorbidisce la pelle e può prevenire eventuali problemi causati dalla depilazione, come bruciature da rasoio, peli in crescita e prurito al pube. Utilizza uno scrub molto delicato, una spugna o una spazzola per il corpo e fai una doccia calda per ammorbidire la pelle.

 


Quanto spesso devo fare l'esfoliazione del viso e l'esfoliazione del corpo?

L'importante è non esagerare, soprattutto se si è alle prime armi con l'esfoliazione. Ogni volta che si esfolia, si mette in moto un processo di rigenerazione che può causare stress alla pelle. Siate delicati e imparate a conoscere le esigenze della vostra pelle.
 
Come regola generale, esfoliare il viso due volte alla settimana nell'ambito della routine settimanale di cura della pelle è sufficiente per tenere a bada la pelle secca e opaca, senza sottrarre troppi oli naturali alla pelle. Anche se la pelle grassa ha spesso bisogno di un'esfoliazione più regolare. Esfoliare troppo spesso le zone sensibili del corpo, come il viso, può avere l'effetto opposto e portare a secchezza, arrossamenti e prurito. 
 
Anche l'età è un fattore importante. In genere, nelle persone più giovani il ciclo completo di ricambio delle cellule dura circa 28 giorni. Tuttavia, questo processo rallenta con l'età e richiede più tempo, circa 45 giorni. Quindi, con la maturità, anche se abbiamo bisogno di esfoliare, potremmo aver bisogno di esfoliare meno, magari una volta alla settimana invece di due.

donna sorridente

A che ora bisogna esfoliare?

Ci sono momenti migliori per esfoliare e momenti in cui è meglio evitarlo.
 

La notte

Ogni volta che esfoliamo esponiamo uno strato di pelle "fresca", rendendo la nostra pelle più sensibile e vulnerabile. Esfoliare di notte è più sicuro perché l'esposizione ai danni del sole e ai radicali liberi è minore e la pelle può guarire durante il sonno. Dopo l'esfoliazione la pelle sarà più sensibile ai raggi UV dannosi del sole rispetto al normale, quindi è particolarmente importante applicare un filtro SPF.  

 

Non esfoliare dopo i trattamenti

Prima di esfoliare la pelle, lascia passare circa una settimana da qualsiasi trattamento del viso, perché potrebbe avere effetti dannosi sulla vostra pelle. Esfoliare prima della ceretta o della rasatura è una buona idea, ma dopo qualsiasi trattamento di depilazione aspetta qualche giorno prima di esfoliare di nuovo.


Alcuni ultimi consigli da seguire e da non seguire

Ora sai che l'esfoliazione, se eseguita correttamente, può apportare molti benefici e aiutarti a ottenere una pelle liscia e luminosa. Rimuovere le cellule morte, gli oli accumulati, lo sporco e le impurità può migliorare l'aspetto della vostra pelle e aiutarti a sentire più freschezza. Ecco alcuni consigli e suggerimenti prima di iniziare.
 
donna esfoliante

Usa l'esfoliante giusto per il tuo tipo di pelle.
Esfolia la sera 
Indossa la protezione solare dopo l'esfoliazione
Applica una crema idratante nutriente dopo l'esfoliazione. 
Ricordati di esfoliare il corpo oltre al viso
 

NON esfoliare eccessivamente
NON esfoliare dopo un trattamento viso
NON esfoliare se la pelle è irritata
NON esfoliare in caso di tagli, ferite aperte o scottature.
NON essere troppo ruvida.