PROTEZIONE SOLARE
E FATTORI DI PROTEZIONE

SCEGLIERE IL GIUSTO FATTORE DI PROTEZIONE SOLARE PER VISO E CORPO

La protezione solare contiene filtri in grado di assorbire o riflettere i raggi del sole. In questo modo proteggono la pelle dai raggi ultravioletti, che possono causare danni alla pelle e sono responsabili del precoce invecchiamento cutaneo. E’ importante quindi portare sempre con sé una protezione solare e non dimenticare di applicarla quando c’è sole.

IL FATTORE DI PROTEZIONE

Capire il modo migliore per proteggersi è semplice: basta scegliere il fattore di protezione giusto per il proprio fototipo e rispettare alcuni accorgimenti, come ricordare di applicare la crema almeno ogni due ore e dopo ogni bagno, evitando di esporsi al sole nelle ore più calde.

IL TUO VISO

Una delle parti del corpo maggiormente esposta ai raggi dannosi del sole è il viso, la cui pelle andrebbe protetta con un prodotto dedicato come la crema NIVEA Sun Idratante e opacizzante FP 30, che non appiccica ed è l’ideale quando vuoi proteggerti dal sole anche quando sei in città.

IL TRATTATO DEI CORALLI

Con NIVEA Sun, inoltre, non proteggi solo la tua pelle, ma contribuisci anche alla protezione dei coralli dei nostri mari. Tutte le formule NIVEA Sun sono infatti prive di Octinoxate e Oxybenzone, due sostanze chimiche presenti in alcuni filtri solari, riconosciute fra i responsabili dello sbiancamento dei coralli. Puoi scoprire di più cliccando qui.


QUAL È LA PROTEZIONE SOLARE PIÙ ADATTA A ME?

Fai il quiz per determinare il tuo fototipo e la protezione corretta per la tua pelle.
1

Com’è la tua carnagione?

2

E i tuoi occhi?

3

Di che colore sono i tuoi capelli?

4

È estate! Dove vai in vacanza?

5

Quanto facilmente ti scotti?

6

Ogni quanto metti la crema solare?

7

Quanto ti abbronzi?

8

Il sole batte forte in città. Tu:

9

Di solito quale FP utilizzi?

10

La tua pelle:

scopri il tuo risultato
SEI UN
FOTOTIPO 1, celtico

Hai la pelle e gli occhi molto chiari e i capelli biondi o rossi. Se ti esponi troppo al sole ti scotti con facilità e tendi a sviluppare macchie e lentiggini. Per gli incarnati come il tuo, ci vuole una protezione molto elevata, per cui il tuo FP è 50+.

Proteggiti con il latte solare NIVEA Sun Protect&Hydrate FP 50+, è resistente all’acqua e fa bene all’ambiente, perché è privo di Octinoxate e Oxybenzone, in conformità al Trattato Coralli Hawaii.

Scopri il prodotto
SEI UN
FOTOTIPO 2, nordico

Hai i capelli biondi o castani e la pelle chiara. Tendi ad abbronzarti molto lentamente e a scottarti invece molto velocemente. Le pelli come la tua hanno bisogno di una protezione con FP 30-50.

Se stai programmando un viaggio, non dimenticare di mettere in valigia il latte solare NIVEA Sun Protect&Hydrate FP 30.

Scopri il prodotto
SEI UN
FOTOTIPO 3, pelle mista

Hai la pelle mediamente scura e i capelli biondo scuro o castani. A volte ti scotti, ma tendi comunque ad abbronzarti. Per questo tipo di pelle si consiglia una crema con FP 15-30.

Il latte solare NIVEA Sun Protect & Bronze FP 20 è quello che fa al caso tuo, attiva la melanina e garantisce una protezione efficace e un’abbronzatura intensa e dorata.

Scopri il prodotto
SEI UN
FOTOTIPO 4, mediterraneo

Non ti serve essere abbronzata per avere un incarnato dorato e olivastro. Hai i capelli scuri, castani o neri. Ti abbronzi senza difficoltà, abbastanza velocemente.

Per te si consiglia una protezione con FP 10-15, affidati allo Spray NIVEA Sun Protect & Bronze FP 10, attiva la melanina e garantisce una protezione efficace e un’abbronzatura intensa e dorata.

Scopri il prodotto
SEI UN
FOTOTIPO 5, Pelle scura

La tua pelle va dal marrone chiaro al marrone scuro e i tuoi capelli sono neri o castani. Le pelli come le tue si scottano raramente, ma è sempre meglio proteggerle dai raggi dannosi del sole. Per te si consiglia una protezione con FP 6-10. Proteggiti con il latte solare NIVEA Sun Protect & Hydrate FP 10, è resistente all’acqua e fa bene all’ambiente, perché è privo di Octinoxate e Oxybenzone, in conformità al Trattato Coralli Hawaii.

Scopri il prodotto
SEI UN
FOTOTIPO 6, Pelle nera

Hai la pelle molto scura, tendente al nero. Ti scotti difficilmente, ma è bene comunque proteggere la tua pelle dai raggi dannosi del sole.

Per te basta un FP 6-10, per cui puoi provare il latte solare NIVEA Sun Protect & Bronze FP 6, attiva la melanina per un’abbronzatura uniforme e 100% naturale.

Scopri il prodotto

PELLE SENSIBILE: I SOGGETTI PIÙ A RISCHIO

NEONATI E BAMBINI

La pelle dei più piccoli è in assoluto la più sensibile. I neonati non devono mai essere esposti direttamente alla luce del sole, mentre i bambini possono giocare liberamente in riva al mare o sulla sabbia, purché protetti da un prodotto ad alto FP, come il latte solare NIVEA Sun Kids Sensitive Protect & Play FP 50+

TATUAGGI E CICATRICI

Se il tatuaggio è recente, meglio stare lontani dal sole almeno per 3 o 4 settimane. 
Se è passato del tempo dall’ultimo tattoo, non bisogna comunque dimenticare di proteggerlo quando ci si espone alla luce del sole. L’ideale sarebbe il latte solare NIVEA Sun Protect & Hydrate FP 50+
Nel caso di cicatrici, bisogna sapere che rispetto alla pelle normale queste sono più sensibili. È bene allora ricordare di proteggerle sempre dall’esposizione diretta del sole con un prodotto con FP elevato, come il latte solare NIVEA Sun Sensitive FP 50+. Nel caso di cicatrici chirurgiche, a meno che non siano passati almeno due mesi dall’operazione, l’area di pelle interessata non dovrebbe mai essere esposta alla luce diretta del sole.

NEI

Le pelli con tanti nei e lentiggini di solito appartengono al fototipo 1, 2 o 3. Per questo tipo di pelli, l’esposizione al sole è idonea se ci si protegge nel modo più adeguato. Di solito il SPF consigliato è 30-50+. Puoi applicare il latte solare NIVEA Sun Sensitive FP 30, ottimo per le pelli più sensibili.

DOMANDE FREQUENTI

1. Cosa significa protezione 50? 
50 è il numero che indica il fattore di protezione solare, che ti dice quanto più a lungo puoi esporti ai raggi del sole con la protezione senza scottarti.

2. Mi abbronzo se metto una protezione FP30 o FP50?
Certo. La protezione solare filtra selettivamente i raggi solari, evitando di esporre la tua pelle direttamente a contatto con quelli più nocivi. Non solo ti abbronzi, ma prendi la parte buona del sole!

3. La protezione solare scade?
Sì. Ricordati sempre di controllare la data di scadenza indicata sul retro della confezione. 

4. Crema idratante o crema solare? 
I prodotti generici per l’idratazione non proteggono dai raggi ultravioletti del sole. Per sentirti idratata e protetta opta per una protezione solare, specifica per l’esposizione diretta ai raggi solari. E dopo la doccia alla fine di una giornata assolata, ricorda di applicare una crema doposole.

5. Cosa indicano i fattori di protezione solare? E il numero della protezione solare?
Sono numeri indicativi per definire quanto più a lungo ci si può esporre ai raggi del sole con la protezione senza scottarsi. Si parte dal più basso (FP 6-10), per poi salire al medio (FP 15, 20, 25), all’alto (FP 30, 50) e al molto alto (FP 50+). 

6. Quale protezione solare si deve usare per non abbronzarsi?
Nessuna! La protezione solare non impedisce al sole di passare, ma blocca soltanto le radiazioni dannose per la pelle. 

7. Agli animali serve la protezione solare?
Gli animali, in generale, non dovrebbero avere bisogno della protezione solare. Esistono delle razze che sono tuttavia più predisposte a subire lesioni alla pelle, per cui sarebbe giusto applicare la crema solare nelle zone più delicate. Rivolgiti al tuo veterinario per maggiori informazioni.