cause e rimedi dei brufoli sottopelle

Brufoli sottopelle: ecco come si formano e i rimedi per eliminarli

Come si formano i brufoli sottopelle? Perché spuntano all’improvviso?

COSA SONO E PERCHÉ SI FORMANO

COSA SONO E PERCHÉ SI FORMANO I BRUFOLI SOTTOPELLE

I brufoli sottopelle sono un fastidioso inestetismo che colpisce uomini e donne senza distinzione. Hanno dimensioni variabili e molto spesso sono difficili da sconfiggere: non è infrequente, infatti, ricorrere a un piccolo intervento per farli sparire. La causa dei brufoli sottopelle è l’accumulo di pus che rimane intrappolato a livello sottocutaneo e, in alcuni casi, da questi fenomeni possono nascere dei comedoni, oppure cisti e papule. Si creano a causa di un processo infiammatorio che interessa direttamente il follicolo pilifero, dove si accumulano batteri, detriti cellulari e altro materiale organico. Tra le cause di queste fastidiose infiammazioni troviamo:
Dove possono presentarsi i brufoli sottopelle?

  • Motivi di natura ormonale
  • Eccessiva produzione sebacea
  • Allergie a prodotti cosmetici o altre sostanze chimiche
  • Problemi legati al funzionamento del fegato
  • Stress, fumo, consumo eccessivo di alcolici e alimentazione sbagliata
  • Eccessiva esposizione al sole senza l’uso di creme protettive
  • Una cattiva detersione della pelle - per cui il follicolo viene ostruito, causando l’infiammazione - o l’uso di prodotti troppo aggressivi che possono irritare l’epidermide

Nel caso in cui il brufolo non abbia la parte bianca visibile e si presenta in dimensioni considerevoli, è bene non stuzzicarlo con le mani e chiedere un parere medico al proprio dermatologo, che valuterà la possibilità di un’asportazione chirurgica. Questo capita quando siamo in presenza di brufoli sottopelle incistati. Nei casi più lievi, invece, esistono alcuni rimedi naturali sia per eliminarli che per prevenirli.

Dove possono presentarsi i brufoli sottopelle?

Questo fenomeno può comparire in tantissime parti del corpo, in entrambi i sessi e interessare individui di età differenti. Se da una parte è vero che gli adolescenti ne sono maggiormente colpiti, con i tipici brufoli sottopelle sulla fronte e sulle guance, capita molto spesso di trovare brufoli sottopelle sul naso e brufoli sul mento, anche su individui adulti. La zona T, infatti, è una delle più colpite, a causa dell’elevata produzione di sebo. Ma anche la schiena, le guance e il resto del viso non sono da meno.

Molto fastidiosa è la comparsa di brufoli sottopelle all’inguine, sotto le ascelle e anche sul cuoio capelluto. I brufoli sul viso sottopelle possono essere trattati con prodotti specifici e, se non si dimostrano particolari criticità, sarà facile sbarazzarsene.

Sintomi

I brufoli sottopelle infiammati si fanno notare per la comparsa di un arrossamento della zona interessata, con possibilità di:

  • Dolore
  • Prurito localizzato
  • Pelle secca e screpolata
  • Gonfiore attorno all’area del brufolo
Al tatto non sempre il brufolo sottopelle è duro ma quando comincia a crescere è semplice individuarlo facendo una semplicissima pressione. 

brufoli sottopelle sul viso


I RIMEDI

RIMEDI: COME ELIMINARE I BRUFOLI SOTTOPELLE

Per i brufoli sottopelle i rimedi non mancano, per fortuna, e in alcuni casi non c’è bisogno di alcun tipo di trattamento perché si risolvono naturalmente con il tempo. Altre volte, invece, la problematica si risolve facendo dei peeling chimici o iniziando a usare con regolarità dei prodotti esfolianti, in grado di affinare la pelle e far uscire il brufolo dallo strato sottocutaneo. L’uso di Rice Scrub Purificante è indicato proprio per liberare i pori e nutrire la pelle. Inoltre, per sgonfiare un brufolo sottopelle, ti consigliamo di utilizzare con regolarità la Maschera Nivea Urban Skin Detox Purificante 10 Minuti che, grazie all’infusione di Tè Verde, detossina, opacizza e rinfresca il viso.

brufoli sottopelle guance

Rimedi naturali per i brufoli sottopelle

Puoi scegliere di trattare i brufoli sottopelle con dei rimedi naturali come Oil Tea Tree (conosciuto anche come olio essenziale di Melaleuca), oppure con olio alla lavanda e al rosmarino. All’interno di questi olii si trovano, infatti, degli antinfiammatori naturali che possono sgonfiare e alleviare il dolore. Lavanda e rosmarino possiedono anche delle preziose caratteristiche antimicotiche e risultano perfetti per depurare le pelli più grasse. Basteranno poche gocce di olio essenziale puro tamponato sulla parte interessata, o allungato con del gel all’aloe vera per le pelli più delicate.


PREVENZIONE

BRUFOLI SOTTOPELLE E PREVENZIONE

L’acne sottopelle, se non è collegato a questioni ormonali, è facilmente prevenibile con qualche piccola accortezza, che va dall’alimentazione alla detersione delicata di viso e corpo con prodotti specifici. Come prevenire i brufoli sottopelle? Ecco tutto quello che devi sapere: 

  • Evita di consumare troppi alcolici e non fumare
  • Inizia ad avere un’alimentazione più sana e bilanciata
  • Detergi con cura tutti i giorni la tua pelle con Urban Skin Detox Acqua Micellare Purificante per impedire allo sporco di entrare nello strato sottocutaneo e infiammare i follicoli
  • Evita di schiacciare i brufoli per non creare lesioni e infezioni batteriche che potrebbero sfociare in un brufolo sottopelle incistato
  • Almeno una volta a settimana prenditi cura del tuo viso facendo uno scrub per rimuovere tutte le cellule morte e avere un viso pulito e luminoso