quali sono i benefici del nuoto

I benefici del nuoto: lo sport che fa bene al corpo e allo spirito

Fa bene al cuore, alla muscolatura e alle ossa ed è perfetto se vogliamo dimagrire.

FA BENE A TUTTI

IL NUOTO È UNO SPORT CHE FA BENE A TUTTI

È risaputo che il nuoto fa bene a grandi e piccini. È considerato uno sport completo perché fa lavorare tutti i muscoli, migliora la postura e rende più tonico ed elastico il corpo, con vantaggi importanti per la nostra salute psicofisica. I benefici del nuoto sono molteplici anche durante la gravidanza: rilassa la mente e distende tutte le tensioni in modo semplice ed efficace.

 

Il fisico da nuoto è slanciato ma ben definito, ecco perché è così importante fare questo tipo di esercizio sin da piccoli. I benefici del nuoto nei bambini e negli adulti superano i meri canoni estetici, perché questa attività fa bene anche come forma di prevenzione del diabete, mantiene il colesterolo in equilibrio, allunga la vita e ed è risultato benefico anche per i bambini che soffrono d’asma. Scopriamo insieme tutti gli altri vantaggi del nuoto per la nostra salute e come prendersi cura del nostro corpo dopo un’intensa sessione di piscina.


I BENEFICI

I BENEFICI DEL NUOTO SUL FISICO E SULLA MUSCOLATURA

Il nuoto aiuta le articolazioni e i legamenti a mantenersi sempre flessibili e il movimento tipico di questo sport serve ad allungare i muscoli di tutto il corpo, in modo davvero semplice. La colonna vertebrale, dopo un intenso allenamento, risulterà più rinforzata e dritta e la silhouette molto ben proporzionata e armoniosa. Non dimentichiamo che tra i vantaggi del nuoto c’è anche il miglioramento del sistema cardio-respiratorio e, specialmente nei bambini, del senso di coordinazione motoria.
I benefici del nuoto sul fisico e sulla muscolatura


DIMAGRIRE E SCONFIGGERE LA CELLULITE

UN ALLEATO PER DIMAGRIRE E SCONFIGGERE LA CELLULITE

Tra i benefici della piscina va sottolineata la grandissima quantità di calorie bruciate: in media un nuotatore consuma infatti tra le 400 e le 500 kcal all’ora, con un netto miglioramento anche del
metabolismo, che continua a lavorare sia durante che dopo lo sforzo fisico. Il nuoto ha benefici anche sulla cellulite perché migliora il flusso venoso nelle gambe, alleviando il dovuto a un cattivo drenaggio linfatico. I risultati in termini di eliminazione di massa grassa e drenaggio saranno davvero sorprendenti.

LA SCHIENA

IL NUOTO FA BENE ALLA SCHIENA?

I benefici del nuoto sulla muscolatura sono evidenti, ma bisogna fare una precisazione. Chi soffre di particolari patologie legate alla schiena, dovrebbe sempre sentire uno specialista prima di iniziare quest’attività sportiva. Negli atleti agonisti e nei principianti può capitare, infatti, di uscire fuori dall’acqua con qualche dolore alla schiena e questo potrebbe dipendere da diversi fattori:
Il nuoto fa bene alla schiena

  • Una scorretta forma tecnica che tende a sovraccaricare alcune parti del corpo a svantaggio proprio della schiena;
  • Chi ha una muscolatura molto debole potrebbe sviluppare fenomeni di ipertensione;
  • Alcune disfunzioni lombari possono manifestarsi in vasca, senza però essere la causa principale del dolore;
  • Patologie pregresse e vecchi infortuni possono scatenare mal di schiena;
  • Anche una cattiva tecnica di respirazione può portare a dolori nella zona lombare e sulla spina dorsale. Le posizioni che prevedono una respirazione con la testa fuori dall’acqua, associate a una scarsa tecnica, possono infatti dare luogo a fastidio alla schiena.

Nel caso in cui senti dolore durante un allenamento, ti consigliamo di fare una visita specialistica per scongiurare uno dei punti appena trattati.
Se, invece, non ci sono problemi preesistenti, il nuoto ha benefici per la schiena di vario genere e anzi rafforza le ossa e tutto l’apparato scheletrico, aumentando la resistenza e il tono muscolare.


L’UMORE

NUOTARE FA BENE ALL’UMORE

Il nuoto non ha solo benefici estetici, ma è un tipo di allenamento che aiuta a diminuire il livello di stress e mette di buon umore, liberando tantissime endorfine. Questi speciali composti chimici sono i “responsabili” della nostra felicità mentale e del senso di appagamento che si prova dopo aver svolto con successo un esercizio. Allo stesso modo, vasca dopo vasca, si allenta lo stress, migliora la concentrazione e si ritrova anche fiducia in sé stessi. I benefici del nuoto sulla psiche sono ampiamente riconosciuti perché, oltre alla ritrovata forma fisica, il raggiungimento degli obiettivi sportivi aiuta spesso anche a migliorare il livello di autostima.

QUANTE VOLTE A SETTIMANA?

ALLENARSI CON REGOLARITÀ: QUANTE VOLTE A SETTIMANA NUOTARE?

Abbiamo visto quanto fa bene questo sport, ma il nuoto quante volte a settimana dovrebbe essere praticato per vedere risultati in termini di salute? Per percepire qualche vantaggio consigliamo di effettuare almeno 3 sedute a settimana della durata di circa 30 minuti ciascuna. Tutti i benefici saranno però chiari dopo che avremo praticato il nuoto con regolarità per diversi mesi. L’allenamento ideale dovrebbe svolgersi per 25 minuti, a seguire qualche minuto di riposo e poi ancora altri 25 minuti. Anche l’OMS – l’organizzazione mondiale della sanità – consiglia alle persone di sana costituzione di praticare il nuoto per 150 minuti alla settimana. Inizia, quindi, in modo graduale, ascolta il tuo respiro e aumenta progressivamente il tuo allenamento in acqua per migliorare la tua preparazione fisica, pulire la mente e scolpire il tuo corpo.
Allenarsi con regolarita quante volte a settimana nuotare


COME PROTEGGERSI?

GLI EFFETTI DEL CLORO SULLA PELLE, COME PROTEGGERSI?

La quantità di cloro presente nelle piscine è deciso a livello italiano direttamente dal Ministero della Salute, per cui le concentrazioni non sono dannose per la salute, ma consigliamo sempre una bella doccia con acqua dolce per contrastare qualsiasi eventuale effetto collaterale. Il cloro sulla pelle può, infatti, seccarla molto e, in caso di abbronzatura, rende l’incarnato più chiaro del solito. Ecco perché è importante farsi sempre una doccia dopo la piscina e spalmare sul corpo una buona crema idratante.

Dopo una bella nuotata, prova il Doccia Rinfrescante Fresh Smoothies Anguria & Menta per una pelle fresca e sana. Una formula unica che unisce la freschezza della menta e l'anguria unite alla delicatezza del latte di cocco, per  un’incredibile sensazione di freschezza sulla pelle. Una coccola per la pelle e per l’ambiente, grazie alla formula vegana e biodegradabile con il 90% di ingredienti di origine naturale, bottiglia fatta al 97% di plastica PET riciclata.