il Divertimento dell'estate! Attività all’area aperta

il Divertimento dell'estate! Attività all’area aperta

Suggerimenti per il tempo libero
Non importa se al mare o in montagna, le lunghe giornate estive sono il momento giusto per dedicarsi a tantissime attività all’aperto. Ecco alcuni suggerimenti per il tempo libero.

Il richiamo della montagna

Scalare la montagna più alta o raggiungere la baita più vicina: non importa quale sia il tuo obiettivo. Da solo o in compagnia, le escursioni sono un bellissimo modo per trascorrere del tempo all’aperto.

Escursioni: amore a prima vista

Soprattutto in estate e in autunno, quando si può passeggiare in tutta tranquillità nei boschi con un semplice zaino sulle spalle e un po' di buonumore, un’escursione o una lunga passeggiata è un ottimo modo per rilassarsi. Quando il nostro corpo è in attività rilascia automaticamente endorfine, note come gli ormoni della felicità. Fare un’escursione in montagna è un modo efficace per restare in forma all’aria aperta e consente di allenare diversi muscoli, incluso il cuore, e riattivare la circolazione.
 

Ricorda: se mentre cammini riesci a parlare tranquillamente senza restare senza fiato, significa che stai procedendo alla giusta velocità. Concediti comunque delle piccole pause. Solo se non ti affatichi troppo potrai goderti infatti tutti i piaceri della montagna: la vista del panorama dall’alto, il vento sulla pelle e la bellezza della vegetazione.

E' sempre una bella idea trascorrere il tempo libero all'aperto in famiglia o con gli amici. E tra Alpi, Appennini, dolci colline o pianure verdeggianti, in ogni regione non mancano certo le occasioni per rilassanti e salutari passeggiate.

Il piacere delle escursioni in montagna

Chi ha già vissuto l’esperienza di raggiungere una vetta elevata sa benissimo cosa si sente lassù: il silenzio assoluto. Con la testa letteralmente tra le nuvole, non si sente che il vento. Una pace ormai difficile da trovare nella vita di tutti i giorni. Una bellissima opportunità per ascoltare la voce del cuore.

Ma non dimenticare: da migliaia di anni gli uomini si spostano da una parte all’altra del mondo alla ricerca del proprio spazio: siamo nati per muoverci e il nostro corpo è fatto per questo. Quindi non dovremmo che lasciar fare al corpo quello per cui è nato, a tutto vantaggio di cuore e circolazione.

Inoltre: le escursioni sono una stupenda opportunità per scoprire la natura con tutta la famiglia, fare due chiacchiere e trovare il tempo per stare insieme rilassandosi, come non si riesce mai a fare nel trantran quotidiano. E non devi nemmeno andare troppo lontano: l’Italia è piena di meravigliosi percorsi per le tue escursioni, facilmente raggiungibili in poche ore. Che l’avventura abbia inizio.

Ascolto

Le escursioni in montagna sono un vero e proprio toccasana per le orecchie: il fruscio dell’acqua di un ruscello invece dei clacson delle auto, lo scricchiolio delle foglie invece del frastuono dei centri commerciali.

La checklist dell’escursionista

Ci sono una serie di cose da tener presente prima di intraprendere un’escursione. 
  • Quale percorso scegliere? Le associazioni di escursionisti del posto possono darti indicazioni sul grado di difficoltà dei percorsi. La regola d’oro dei principianti: massimo 20 chilometri al giorno su percorsi piani. In internet si trovano moltissime idee per escursioni indimenticabili.
  • Quali sono le previsioni del tempo? Scarica una app per il tuo smartphone per aggiornarti sulle previsioni del tempo e organizzare al meglio la tua escursione. 
  • In ogni caso bisogna sempre proteggersi dal sole, con NIVEA Sun crema viso anti-rughe, per esempio, anche se il tempo è nuvoloso.
Non dimenticare di mettere nello zaino: una buona cartina, un impermeabile e un copricapo per proteggersi dal sole, acqua, cibo, una maglietta di ricambio, una protezione solare come NIVEA SUN minisize latte Protect & Hydrate.

Voglia di rinfrescarti?

Divertimento e sport in acqua

Al mare o al lago ci sono tantissime attività, sportive e non, da fare in acqua. Sei stanca di stare sdraiata al sole e hai bisogno di fare un po’ di movimento? Metti in moto la tua circolazione con i classici giochi da spiaggia. Palla, frisbee, bocce o beach volley: non sono solo attività divertenti ma anche un vero e proprio allenamento – ovviamente in base all’intensità con cui li pratichi. Dopo lo sport, tuffarsi in acqua sarà ancora più rinfrescante. Ma attenzione: non dimenticare la protezione solare! E soprattutto una che sia resistente all’acqua.

I prodotti ideali dopo le attività all’aperto

I nostri consigli