hai una bella abbronzatura e vuoi conservarla? Ecco i consigli NIVEA

Vuoi prolungare l'abbronzatura? Scopri come!

Hai raggiunto una bella abbronzatura durante le vacanze? Scopri come mantenerla più a lungo con i consigli di NIVEA, facilissimi da applicare.

Come mantenere l'abbronzatura anche al ritorno dalle vacanze?

Tornati in città con la tanto desiderata tintarella, occorre subito mettere in pratica qualche accorgimento per mantenere l’abbronzatura il più a lungo possibile, senza spellarsi e vederla sparire dopo pochi giorni. La zona del viso, in particolare, ha bisogno di essere idratata intensamente; è necessario bere tanta acqua ed utilizzare con regolarità una crema idratante NIVEA che mantiene la pelle giovane e dall’aspetto sana.

Per riuscire a prolungare l’abbronzaturaè molto importante mantenere la pelle costantemente protetta, utilizzando la giusta crema solare o l’olio solare NIVEA. Non dimenticate di applicare con regolarità anche una lozione doposole al termine dell’esposizione solare. Dopo una giornata in spiaggia è infatti fondamentale bilanciare la perdita fisiologica del livello di idratazione, cruciale per prolungare la tintarella nel tempo e per mantenere la pelle morbida e liscia come la seta.

Consigliamo di utilizzare sempre specifici prodotti per mantenere l'abbronzatura, evitando quelli che contengono auto-abbronzanti. Ecco le migliori formule di NIVEA per aiutarti a prolungare la tua tintarella:

mantenere l'abbronzatura è possibile con il giusto nutrimento della pelle, come ad esempio con creme idratanti.

  • Latte Doposole Bronze è nato dall’esperienza NIVEA per lenire la pelle dopo l’esposizione al sole, e per prolungare il colorito in modo estremamente delicato. Il Latte Doposole Bronze si assorbe rapidamente e grazie all’estratto naturale con pro-Melanina garantisce il giusto livello di idratazione.
  • Doposole SOS Latte Riparatore dona sollievo immediato alla pelle secca e stressata dai raggi UV. Grazie alla sua formula arricchita con Licochalcone, l’arrossamento viene immediatamente ridotto e una sensazione di sollievo ti coccolerà per tutta la notte. 
  • Crema Rigenerante Intensiva Doposole rinfresca delicatamente la cute grazie agli Estratti di Loto e alle Iso-Protectine, favorendo la naturale rigenerazione della pelle. Potrai dire addio alle screpolature e l’abbronzatura durerà più a lungo.
  • Latte Doposole Hydrate: la sua formula integra la vitamina E e le proprietà altamente lenitive dell’Aloe Vera per nutrire la pelle in profondità e prolungare l’abbronzatura a lungo, proteggendo la cute dall’invecchiamento.
  • Per trattare la pelle abbronzata in modo delicato anche sotto la doccia, ti consigliamo l’utilizzo di Doccia Olio Natural Oil, che nutre la cute rendendola morbida ed elastica.

Cosa evitare per mantenere l'abbronzatura

quando fai la doccia, per preservare l'abbronzatura conviene non usare prodotti aggressivi

  • Non usare sul corpo prodotti troppi aggressivi per non stressare la pelle e accelerare il processo di desquamazione. Sì invece ad oli essenziali naturali e acque profumate, ideali anche per l’autunno.
  • Evitare bagni molto caldi e preferire invece docce tiepide e veloci. Quando esci dalla doccia non strofinarti con l’asciugamano ma tampona con delicatezza la pelle fino all’asciugatura completa.
  • Non abusare dell’aria condizionata, che tende a seccare la pelle. Per evitare di perdere colorito in poco tempo, al rientro in ufficio cerca quindi di non esagerare con il condizionatore e bevi molta acqua per ritrovare il giusto grado di idratazione interna.

assumi beta carotene che ti aiuta a mantenere l'abbronzatura

Per mantenere l’abbronzatura del viso, parte che tende a perdere il colorito più velocemente, è importante struccarsi sempre con prodotti delicati ed evitare di sciacquarsi con acqua troppo calda. Le alte temperature favoriscono infatti la desquamazione. Utilizza quindi dell’acqua fredda o tiepida per mantenere la pelle del viso compatta, elastica e abbronzata. Al termine della detersione, idrata sempre la cute con una crema viso delicata.

Anche l’alimentazione aiuta a mantenere l’abbronzatura. È stato infatti dimostrato che inserire nella propria dieta alimenti ricchi di beta-carotene come albicocche, carote, pomodori, mango e peperoni, prolunga l’effetto tintarella dall’interno dell’organismo.

Se desideri fare uno scrub, opta per uno delicato e ricorda che per eliminare le cellule morte non è necessario strofinare con troppa forza. Per non stressare troppo la pelle del viso al termine dello scrub, picchietta il volto con un tonico delicato e passa alla normale idratazione quotidiana.

usa struccanti delicati e non aggressivi per conservare l'abbronzatura del viso.